in

Alfa Romeo Stelvio: gigantografia del nuovo Suv a Los Angeles

Alfa Romeo Stelvio
Alfa Romeo Stelvio

Alfa Romeo Stelvio è il primo Suv nella storia della casa automobilistica del Biscione. Si tratta di un veicolo molto atteso e su cui la dirigenza di Fiat Chrysler Automobiles con in primis il numero uno Sergio Marchionne punta moltissimo. Per questo veicolo la casa del Biscione ha deciso di utilizzare una gigantografia per presentare il proprio nuovo veicolo al pubblico americano. Questa è apparsa a Los Angeles, città dove il suv ha fatto il suo debutto in anteprima. Si tratta dunque di un enorme murale grande quanto l’intera facciata di un edificio. Sul web esiste anche un video che mostra come questo dipinto gigante è stato realizzato.

Alfa Romeo Stelvio: mega poster a Los Angeles

Il video in questione è stato pubblicato da Alfa Romeo USA e condiviso nelle pagine ufficiali di Facebook e Twitter dalla casa automobilistica milanese, che fa parte di Fiat Chrysler Automobiles. Il video mostra le fasi in cui questo mega poster di Alfa Romeo Stelvio è stato realizzato. Si tratta di una pubblicità piuttosto evidente visto e considerato che il cartellone si vede a centinaia di metri di distanza. Non sorprende la scelta di Alfa Romeo di pubblicizzare in maniera così palese il nuovo modello. Alfa Romeo Stelvio infatti sarà nei prossimi anni con buona probabilità il modello del Biscione più venduto negli Stati Uniti e forse anche nel resto del mondo.

Alfa Romeo Stelvio come Maserati Levante?

Si ipotizza insomma un qualcosa di simile a quanto sta accadendo in Maserati con lo sbarco in concessionaria del Suv Maserati Levante, che da solo è destinato a vendere circa il 50% delle unità totali per la casa del Tridente. Negli Usa è stata mostrata la variante più sportiva di questo veicolo che è anche la più costosa: Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio. Il suo prezzo dovrebbe infatti aggirarsi intorno agli 85/86 mila euro. Conferma di ciò la avremo al Salone auto di Ginevra dove verrà mostrata la gamma al completo di questo veicolo.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia: grande protagonista al Motor Show di Bologna

Leggi anche: Alfa Romeo: un Pick Up su base Fiat Toro? l’ultimo render dal web

Al Salone di Ginevra prezzi e motorizzazioni anche delle versioni normali

Ricordiamo ad esempio che per quanto riguarda le motorizzazioni normali  tra i motori a benzina dovrebbe esserci un 2.0 turbo con potenze da 200 a 280 CV, mentre per quanto concerne i diesel ci sarà il nuovo 2.2 con  gradazioni di potenza da 150, 180 e 210 Cavalli. Per quanto concerne i prezzi si dovrebbe partire da circa 40 mila euro. Le certezze comunque le avremo solo a marzo, mese in cui dovrebbe poi avvenire lo sbarco in concessionaria in Europa e anche negli Usa.

Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia: grande protagonista al Motor Show di Bologna

Fiat e Lancia

Fiat e Lancia: ecco le offerte di Natale 2016