in

Alfa Romeo Giulia: ad ottobre 2016 vendite in leggero calo in Italia

Alfa Romeo Giulia è una delle automobili più discusse di questo 2016. La nuova berlina del Biscione è arrivata sul mercato negli scorsi mesi ottenendo lusinghieri risultati di vendita e macinando decine di premi  e riconoscimenti dati da appassionati e addetti ai lavori. A lungo si è discusso sui risultati di vendita di ottobre, che secondo qualcuno erano in calo rispetto ai mesi precedenti. Tanto che da Cassino si era sparsa la voce che la produzione di Alfa Romeo Giulia fosse stata addirittura ridotta e in alcuni giorni del tutto bloccata. Nelle scorse ore finalmente sono stati resi pubblici i numeri di vendita di questo veicolo in Italia ed in Europa.

Alfa Romeo Giulia: in Italia ad ottobre 667 unità vendute

Sappiamo che nel mese di ottobre 2016 sono state vendute in Italia 667 unità di Alfa Romeo Giulia. Si tratta di un numero leggermente inferiore a quello di settembre 2016, quando nel  nostro paese si erano vendute 762 unità. Dunque un piccolo calo c’è stato, ma nulla di trascendentale. Quindi le voci che erano circolate secondo cui le vendite erano crollate erano tutt’altro che veritiere.

Alfa Romeo Giulia fino a questo momento può essere considerata come una vettura che, almeno per quello che riguarda l’Europa, è stata ben accolta sul mercato auto, riuscendo in poco tempo a diventare la quarta berlina più venduta nel segmento ‘D’ per quanto concerne il vecchio continente. Globalmente in Italia la nuova berlina del Biscione ha piazzato sul mercato fino ad ora 3.294 vetture.

Alfa Romeo Giulia: in Europa 1.571 unità vendute

Per quanto riguarda il continente europeo, segnaliamo che Alfa Romeo Giulia ha immatricolato, sempre nel mese di ottobre 2016, 1.571 unità, in leggero calo rispetto al mese di settembre quando invece le consegne furono 1.718. In totale nel vecchio continente la gloriosa casa automobilistica del Biscione ha venduto 6.675 Alfa Romeo Giulia. Questi numeri dovrebbero migliorare ulteriormente in questi ultimi due mesi del 2016, anche grazie all’arrivo sul mercato dell’allestimento Veloce, molto atteso da appassionati e addetti ai lavori.

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio base: nuove immagini dal web per il Suv

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia: le vendite di ottobre 2016

Leggi anche: Alfa Romeo: tutte le novità che vedremo al Motor Show di Bologna

Le consegne al di sopra delle più rosee aspettative

In conclusione possiamo dire che questo esordio di Alfa Romeo Giulia in concessionaria rimane molto positivo. Del resto è stato lo stesso numero uno di Fiat Chrysler, Sergio Marchionne a dire che le vendite vanno meglio del previsto e già a fine settembre si sono raggiunti i numeri previsti prima che la berlina arrivasse sul mercato.

Nel 2017 le cose dovrebbero andare ancora meglio grazie al fatto che la gamma sarà finalmente completa. Inoltre Alfa Romeo Giulia arriverà anche in mercati chiave come Cina e Stati Uniti. Dunque l’anno prossimo i numeri che saranno garantiti nel complesso da questo veicolo aumenteranno a dismisura rispetto a questo 2016 comunque molto positivo.

Fiat Firefly

Firefly: i piccoli propulsori Fiat saranno prodotti in Polonia

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio by Pogea Racing: 577 cavalli di potenza