in

Alfa Romeo Giulia: un esemplare si schianta a Cassino durante un test

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia

Paura nei pressi dello stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Cassino, a causa di un incidente che ha coinvolto un esemplare di Alfa Romeo Giulia mentre si trovava in fase di test su strada. Il veicolo si trovava proprio di fronte allo stabilimento, dove lo scorso 24 novembre è venuto in visita il Presidente del Consiglio Matteo Renzi, accompagnato dai dirigenti di FCA ed in primis l’amministratore delegato Sergio Marchionne. La vettura in questione, prodotta nello stabilimento Fiat Chrysler di Piedimonte San Germano in Ciociaria, si è schiantata esattamente nella serata dello scorso venerdì 25 novembre 2016.

Alfa Romeo Giulia: impatto a Cassino contro il guardrail

Alfa Romeo Giulia in una versione di colore bianco, si è andata a schiantare contro il guard rail dopo essere uscita fuori di strada. Il sinistro si sarebbe verificato lungo il viale dove solitamente si provano le vetture appena realizzate nel celebre stabilimento dove vengono prodotti Giulia, Stelvio e Giulietta.

Secondo quanto è stato ricostruito dalle forze dell’ordine giunte sul luogo dell’incidente, l’impatto che ha coinvolto Alfa Romeo Giulia sarebbe stato piuttosto violento. La parte maggiormente danneggiata dell’automobile del Biscione è stata quella sinistra. Tra l’altro si tratterebbe di uno dei modelli realizzati per il mercato anglosassone con guida a destra. 

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio e Giulia: nel 2017 vanno alla conquista degli Usa

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia: paura per un incidente durante un test vicino Cassino

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio 2016: ecco quando conosceremo i prezzi

Alfa Romeo Giulia: ancora incerte le cause del sinistro

Proprio il fatto che si trattava di un’Alfa Romeo Giulia con guida a destra avrebbe salvato il collaudatore che è rimasto praticamente illeso. Ci sono ancora dubbi sulle cause che avrebbero provocato l’impatto della berlina di segmento ‘D’ con il guard rail, qualcuno ipotizza che il motivo potrebbe essere le pessime condizioni di tempo che in quel momento  vi erano in quella zona dell’Italia. Questo ha probabilmente reso l’asfalto assai scivoloso.

Ovviamente al momento la polizia sta ancora studiando il caso e sono in corso ulteriore accertamenti per approfondire quelle che sono state le dinamiche dell’incidente. Segnaliamo che Polizia e vigili del fuoco sono intervenuti sul luogo del sinistro e hanno estratto il collaudatore dal veicolo.

Lascia un commento

Loading…

Jeep Wrangler 2019

Jeep Wrangler 2019: nuove foto spia dall’Australia

Alfa Romeo: tutte le novità che vedremo al Motor Show di Bologna