in

Alfa Romeo ad ottobre 2016 in Italia è cresciuta del 31,31 per cento

Alfa Romeo Logo 2015
Il nuovo logo Alfa Romeo 2015 debutta insieme a Giulia.

Alfa Romeo continua a crescere secondo i dati ufficiali di vendita che sono arrivati da pochi minuti. Anche nel mese di ottobre che si è appena concluso la casa automobilistica del Biscione incrementa il numero delle auto piazzate sul mercato rispetto a quanto avvenuto nel corso dello stesso mese del 2015 in misura pari a 31,31 per cento. Si tratta di un ottimo risultato ben al di sopra della media di mercato che in questo mese cresce del 9,75 per cento. Merito ancora una volta della berlina Alfa Romeo Giulia,  che questo mese ha visto arricchire la sua gamma con l’arrivo di nuove versioni e allestimenti, una su tutte Alfa Romeo Giulia Veloce mostrata in anteprima al Salone dell’auto di Parigi ad inizio di ottobre. 

Nel mercato auto italiano per quanto riguarda il mese di ottobre 2016 sono state in totale 146.632 le immatricolazioni registrate. Occorre anche sottolineare che questo mese rispetto ad ottobre 2015 ha visto una giornata lavorativa in meno e questo significa che a parità di giorni l’incremento anche stavolta, al pari di quanto avvenuto ultimamente sarebbe stato in doppia cifra.

Vanno bene le cose per Alfa Romeo che continua a crescere meglio del mercato

Complessivamente le immatricolazioni dei primi 10 mesi salgono a quota 1.553.394, con un progresso del 16,72 per cento rispetto al 2015. Le cose vanno molto bene anche per Alfa Romeo, che in un mercato auto italiano in crescita ancora una volta incrementa più delle medie di mercato. Questo dimostra che per la casa del Biscione attualmente le cose vanno bene e dunque l’effetto sperato con l’arrivo di Alfa Romeo Giulia in concessionaria sembra effettivamente che stia dando gli effetti desiderati.

Leggi anche: Mopar protagonista delle personalizzazioni di FCA, il rapporto con Alfa Romeo

Alfa Romeo
Alfa Romeo Giulia protagonista del rilancio del Biscione come dimostrano le vendite di ottobre

Leggi anche: Fiat Chrysler Automobiles: in Germania ad ottobre vendite in flessione

Fiat Chrysler ancora una volta cresce meglio del mercato

Infine segnaliamo anche che il gruppo Fiat Chrysler Automobiles ha concluso il mese di ottobre in Italia con oltre 41 mila immatricolazioni ed un incremento del 12,44 per cento. Ancora una volta dunque la crescita del gruppo italo americano diretto dal numero uno Sergio Marchionne è superiore a quello della media del mercato. Questo fa si che la quota di Fiat Chrysler Automobiles passi dal 27,56 al 28,24 per cento. Alfa Romeo come vi abbiamo informato poc’anzi cresce del 31,31 per cento, Jeep del 31,93 per cento, Lancia del 29,85% e Fiat del 6,47%.

 

Lascia un commento

Loading…

Alfa Romeo Giulia Sportwagon 2018

Alfa Romeo Giulia Sportwagon 2018: l’ultimo render fa strage di like

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler: in ottobre in Italia cresce più del mercato