in

Alfa Romeo Giulia: Cassino ha reso omaggio alla sua storia

Alfa Romeo Giulia

Nelle scorse settimane Cassino ha reso omaggio alla storia di Alfa Romeo Giulia. Nelle giornate del 23-24 settembre, il celebre stabilimento di Fiat Chrysler Automobiles ha ospitato due eventi che hanno avuto per protagonista Alfa Romeo Giulia. Si tratta del resto di un modello che ha fatto la storia della mitica casa automobilistica del Biscione. Il primo esemplare fu infatti realizzato 60 anni fa e ancora oggi la Giulia rappresenta un veicolo ricco di grande interesse per i numerosi appassionati che seguono con attenzione le vicende del brand italiano di Fiat Chrysler.

Alfa Romeo Giulia: 60 anni di storia festeggiati a Cassino

Dunque in questa occasione Cassino ha voluto essere portavoce della storia di Alfa Romeo e di uno dei suoi veicoli più conosciuti e apprezzati in assoluto al mondo e cioè Alfa Romeo Giulia. L’evento in questione che ha richiamato oltre 16 mila persone ha coinvolto anche il Cassino Classic Car e il Registro italiano Giulia che hanno fornito il proprio contributo per la riuscita della manifestazione. In totale sono state esposte al pubblico 30 vetture. Si tratta di Alfa Romeo Giulia che hanno fatto la storia del brand negli ultimi 60 anni.

Fiat Chrysler Cassino vero esempio di modernità

Ovviamente non poteva mancare nemmeno l’attuale versione di Giulia, con la quale il Biscione tenta il rilancio dopo anni assai difficili. Nella due giorni inoltre è stato possibile visitare lo stabilimento di Fiat Chrysler Automobiles, che ormai viene considerato da molti nell’ambiente come un vero e proprio esempio per quello che concerne la modernità, ma anche l’innovazione e la professionalità. Questo grazie soprattutto agli investimenti effettuati negli ultimi anni dal gruppo guidato dall’amministratore delegato Sergio Marchionne. 

Leggi anche: Fiat-Chrysler prosegue i colloqui contrattuali con i lavoratori canadesi

Alfa Romeo Giulia a Cassino lo scorso 23 e 24 giugno si è celebrata la sua storia
Alfa Romeo Giulia a Cassino lo scorso 23 e 24 settembre si è celebrata la sua storia

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio: nuovi avvistamenti dalla Sicilia

FCA Cassino fulcro del rilancio di Alfa Romeo nel mondo dei motori

Lo stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Cassino infatti ormai si candida ad essere il vero fulcro del rilancio del Biscione nel mondo dei motori ed in particolare nel segmento premium del mercato auto. Dunque anche in questo senso si spiega questo omaggio alla storia di Giulia avvenuto nei giorni in cui si è svolto il ‘family day’ con le famiglie degli impiegati che lavorano a Cassino, che hanno avuto libero ingresso allo stabilimento potendo ammirare i luoghi in cui i propri congiunti lavorano e anche alcune delle più famose Alfa Romeo Giulia della storia che per l’occasione hanno trovato posto nei viali dello stabilimento.