in

Alfa Romeo Giulia Veloce: la rivale di Audi A4 S line e BMW Serie 3 M-Sport

Alfa Romeo Giulia Veloce
Alfa Romeo Giulia Veloce

Alfa Romeo Giulia Veloce, un modello di cui si è parlato molto nelle ultime settimane, oggi 29 settembre 2016 è diventato realtà. Questa particolare versione di Giulia, che può essere considerata una via di mezzo tra la top di gamma Quadrifoglio e i modelli base, è stata infatti finalmente presentata al Salone dell’auto di Parigi 2016, come del resto annunciato negli scorsi giorni. La nuova variante della berlina di segmento ‘D’ del Biscione è da oggi ordinabile dai clienti di tutta Europa presso i concessionari Alfa Romeo. Una delle principali particolarità di questo veicolo, così come vi abbiamo accennato nei giorni scorsi, è la presenza della trazione integrale Q4, che rappresenta una novità assoluta nella gamma di Giulia.

Alfa Romeo Giulia Veloce: due nuovi motori e trazione integrale

Ricordiamo anche che Alfa Romeo Giulia Veloce, mostrata questa mattina per la prima volta nella capitale transalpina, fa debuttare due nuovi propulsori, uno a benzina da 2.0 litri e 280 CV e uno diesel 2.2 da 210 CV. Questi motori sono abbinati in maniera esclusiva ad un cambio automatico ad 8 rapporti. Il prezzo di partenza di Alfa Romeo Giulia Veloce sarà 50.500 euro, questo è il prezzo del diesel. La Giulia Veloce ha una dotazione tecnica  di alto livello, che finisce per farla diventare una diretta rivale di Audi A4 S line e BMW Serie 3 M-Sport. Dunque da oggi anche questi due modelli tedeschi avranno una concorrente in più nel proprio segmento di mercato.

Arrivano le prime immagini dal Salone auto di Parigi

Alfa Romeo Giulia Veloce offre ai suoi clienti dotazioni molto ricche. Questo veicolo include infatti appendici aerodinamiche maggiorate, sedili profilati, impianto di scarico sportivo, fari anteriori allo xeno. Questo senza dimenticare la presenza di dettagli in alluminio sulla plancia, sui pannelli interni delle portiere e sul tunnel centrale. Molto ricchi anche gli optional previsti per Alfa Romeo Giulia Veloce. Tra questi vi segnaliamo  la presenza di cerchi in lega da 19 pollici. Presente in dotazione a questo modello anche il climatizzatore bi zona, il sistema di guida Alfa DNA e ovviamente non poteva mancare nemmeno il sistema multimediale con display da 6,5 pollici. Infine troviamo anche numerose tecnologie di sicurezza, che rendono questa automobile una vettura al passo coi tempi per quanto riguarda questo delicato argomento. 

Leggi anche: Fiat Professional ad Hannover conquista la Germania grazie a Tony Cairoli

Alfa Romeo Giulia Veloce
Alfa Romeo Giulia Veloce

Leggi anche: Jeep Renegade MoparONE è la versione più ‘americana’ del piccolo SUV

Con Giulia Veloce cresceranno ulteriormente le vendite della berlina

Insomma si tratta di un veicolo a cui non manca davvero niente e che dovrebbe contribuire alla crescita delle vendite della nuova berlina del Biscione, che comunque a dire il vero ha già esordito molto bene in questi primi mesi di presenza sul mercato, così come evidenziano i dati di vendita di luglio e agosto e secondo voci insistenti anche quelli di settembre che presto comunque saranno ufficializzati.

alfa-romeo-giulia-veloce

 

Lascia un commento

Loading…

Jeep Renegade MoparONE è la versione più ‘americana’ del piccolo SUV

Nuova Maserati Ghibli

Maserati: vendite di settembre +40%, ‘boom’ del Suv Levante