in

Alfa Romeo Giulia, maxi furto in un concessionario di Arcore

La nuova Alfa Romeo Giulia va a ruba ma, purtroppo, nel senso sbagliato. Nella notte tra mercoledì 20 e giovedì 21 luglio, infatti, alcuni malviventi si sono intrufolati in un concessionario Alfa Romeo del comune brianzolo di Arcore ed hanno rubato 5 vetture, 4 unità di Alfa Romeo Giulia ed un’unità di Alfa Romeo Giulietta che è stata utilizzata dagli stessi ladri per sfondare i vetri della concessionaria e far uscire indenni gli esemplari della Giulia, vero obiettivo di un furto che, probabilmente, è stato studiato a tavolino in queste settimane. Ricordiamo che ogni Giulia vale, all’incirca 40 mila Euro (se fosse stata rubata la Giulia Quadrifoglio il valore sarebbe più che raddoppiato) mentre la Giulietta ha un valore di poco superiore ai 20 mila Euro.

Stando a quanto riportano gli organi di stampa, grazie al sistema d’allarme della concessionaria, i Carabinieri si sono subito recati sul posto ed hanno potuto rapidamente iniziare la ricerca delle 5 vetture rubate dallo showroom. La ricerca delle auto rubate ha portato ad un vero e proprio inseguimento lungo la tangenziale Est di Milano. All’altezza dell’uscita del quartiere Primo Maggio di Sesto San Giovanni, i ladri hanno abbandonato tre delle cinque vetture rubate. Le restanti due, invece, non ancora immatricolate, sono sparite. Il furto delle unità di Alfa Romeo Giulia e della Giulietta dal concessionario di Arcore ha comportato, oltre ai danni alla struttura, anche la perdita di due modelli nuovi ed il danneggiamento dei restanti tre. A questo punto appare piuttosto difficile il ritrovano delle due Alfa Romeo rubate che potrebbero oramai essere ben lontane dal luogo del furto.

Lascia un commento

Loading…

Fiat 124 Spider: Vendite record in Germania, sold out e liste d’attesa di 6 mesi

Jeep, tutte le novità in arrivo nel corso dei prossimi anni