in

Alfa Romeo, boom in Germania a maggio: +49%

Alfa Romeo
Alfa Romeo

Boom di vendite per Alfa Romeo nel mese di maggio appena concluso, per quanto riguarda la Germania. Il dato è stato reso noto da poche ore è sta facendo molto rumore nel mondo dei motori. Infatti nonostante l’arrivo di Alfa Romeo Giulia non sia ancora conteggiato, a maggio nel paese tedesco c’è stato un risultato molto buono, che ha caratterizzato la gloriosa casa automobilistica di Arese. Questa ha fatto segnare un incremento pari a +49% rispetto a quanto fatto registrare nel corso dello stesso mese del 2015.  Il gruppo Fiat Chrysler Automobiles ha segnato a maggio un aumento del 10,8% delle vendite in Germania, grazie ad un totale di 7.794 unita’ vendute. Questo ha comportato una crescita con una quota al 2,7% su un mercato dell’auto tedesco aumentato nel suo complesso in misura pari all’11,9%.

Le nuove auto di Alfa Romeo dovrebbero far crescere le vendite nel futuro prossimo

Si tratta di un risultato che si spera sia di buon auspicio per il futuro prossimo della gloriosa casa automobilistica di Arese, che si accinge a vivere un periodo di grandi trasformazioni, iniziato con l’arrivo sul mercato della nuova berlina di classe ‘D’, Alfa Romeo Giulia. Questa dovrebbe essere l’antipasto di un cambiamento epocale per il noto brand dell’automobilismo italiano, che si appresta nei prossimi anni a vedere rivoluzionata completamente la propria gamma con l’arrivo di almeno altre 7 vetture. Questi risultati che stanno caratterizzando il Biscione negli ultimi tempi non dovrebbero essere dunque un fuoco di paglia.

Alfa Romeo
Alfa Romeo: boom di vendite a maggio in Germania, il Biscione traina il gruppo FCA

Il 2017 dovrebbe essere l’anno della svolta

Infatti per il futuro è probabile che il Biscione sia destinato a crescere ancora un po’ in tutti i mercati, grazie all’arrivo in concessionaria dei nuovi modelli. Basti pensare che nel 2017 la gamma di Alfa Romeo Giulia sarà finalmente completa e poi sempre quell’anno arriveranno il primo Suv del Biscione Alfa Romeo Stelvio e un terzo veicolo, che verrà presentato entro la fine del 2017. Insomma tanta carne al fuoco che inevitabilmente finirà per portare alla ribalta la casa di Arese nel mondo dei motori dopo un lungo periodo di oblio.

Il calo di Volkswagen

Segnaliamo infine che il buon risultato in Germania, non è unico. Infatti anche in Italia nel mese di maggio e più in generale in questi primi 5 mesi del 2016, Alfa Romeo è cresciuta per quanto concerne il numero delle immatricolazioni, rispetto a quanto fatto nel 2015. Sempre in Germania, tra l’altro, segnaliamo anche che Jeep segna nel mese +5% a 1.210. Volkswagen invece,  che in quel paese è leader assoluto di mercato, ha accusato un calo dello 0,6% delle vendite nel Paese a 55.472 nel mese.

Lascia un commento

Loading…

Fiat Tipo Hatchback Abarth

Fiat Tipo Hatchback Abarth: il render che fa impazzire il web

Alfa Romeo Giulietta: Cosa cambia con il nuovo listino prezzi