Alfa Romeo, FCA, Fiat e Maserati: Le notizie della settimana dal 27/4 al 3/5

di -
Alfa Romeo

La settimana che si avvia alla conclusione, compresa tra il lunedì 27 aprile e oggi domenica 3 maggio, è stata, senza alcun dubbio, piena zeppa di notizia davvero interessanti legate ad Alfa Romeo ed, in particolare, alla nuova Alfa Romeo Giulia ed al mondo FCA. In questo articolo vi proponiamo un breve riassunto delle migliori notizie della settimana riportando anche i link agli articoli d’approfondimento pubblicati su ClubAlfa.it negli ultimi sette giorni.

Alfa Romeo

Iniziamo dal marchio Alfa Romeo la cui settimana ruota tutta intorno alla nuova Alfa Romeo Giulia che sarà presentata il prossimo 24 di giugno ad Arese. Pochi giorni fa, infatti, sono emersi nuovi rumors che evidenziano come la nuova berlina di segmento D del brand italiano potrà contare sul inedito motore 1.8 biturbo da 300 CV che potrebbe diventare uno dei punti di riferimento della nuova gamma di motorizzazioni della futura berlina. In ogni caso, maggiori informazioni e magari qualche conferma ufficiale in merito alla nuova Giulia difficilmente arriveranno prima del giorno della presentazione ufficiale della vettura che segnerà l’inizio del piano di rilancio di Alfa Romeo.

FCA

Per FCA, inteso come gruppo aziendale, segnaliamo questa settimana l’inaugurazione del nuovo impianto di produzione di Goiana in Brasile dove sarà prodotta la nuova Jeep Renegade per il Sud America. Il gruppo italo-americano, inoltre, continua a crescere negli Stati Uniti dove, ad aprile, ha concluso il 61esimo mese di crescita consecutiva.

Fiat

La settimana di Fiat, invece, è iniziata in modo davvero intenso con nuovi rumors legati al debutto in pubblico della nuova Fiat 124 Spider che, secondo quanto emerso pochi giorni fa, potrebbe debuttare già entro la fine del 2015. Le sedi più probabili per il debutto della nuova 124 Spider, che sarà disponibile anche in versione Abarth, sono il Salone di Francoforte di settembre o il Salone di Los Angeles di novembre. In concomitanza con l’inizio del mese di maggio, inoltre, sono arrivati anche i dati ufficiali sulle vendite di FCA negli USA. Se il gruppo italo americano continua a crescere oltreoceano la stessa cosa non possiamo dire per Fiat che inizia a perdere terreno. Ricordiamo, inoltre, il debutto, pochi giorni fa, della Fiat Bravo restyling per il Sud America.

Maserati

Questa settimana non ha portato particolari novità per Maserati anche se i primi dati ufficiali sulle vendite nel primo trimestre dell’anno in corso non sono di certo incoraggianti. Dopo la notizia del ritorno della cassa integrazione a Grugliasco, dove vengono prodotte tutte le unità di Ghibli e Quattroporte, i dati di vendita ufficiali mettono in mostra un calo del numero di unità vendute del -10%.