Alfa Romeo, Fiat e Maserati: Le notizie della settimana del 20-26 aprile

di -
Fiat 500x

La settimana compresa tra il 20 ed il 26 di aprile si è rivelata essere piuttosto interessante per quanto riguarda il marchio Alfa Romeo e l’universo FCA. Sono diverse le notizie emerse in questi giorni che meritano di essere approfondite. Di seguito vi riportiamo un breve riassunto delle migliori notizie della settimana con i relativi link agli articoli d’approfondimento pubblicati su ClubAlfa.it

Alfa Romeo

Per Alfa Romeo, le principali notizie continuano a girare intorno all’Alfa Romeo Giulia che debutterà ufficialmente ad Arese tra due mesi. Oltre al nostro speciale d’approfondimento su ciò che sappiamo della futura berlina, ricordiamo anche le nuove foto spia che ci mostrano un primo prototipo di quella che potrebbe essere la nuova Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Verde.

Fiat

La settimana del marchio Fiat si è aperta, invece, con le quattro stelle nel test EuroNCAP per il crossover Fiat 500X che non è riuscito ad eguagliare le cinque stelle della gemella Jeep Renegade. La questione ha fatto, indubbiamente, parlare molto anche perché le cinque stelle del test sulla sicurezza rappresentano, almeno per il marketing, un’ottima arma che Fiat non potrà sfruttare. Da notare inoltre che fa il suo debutto sul mercato italiano questa settimana la nuova Fiat 500X 1.4 Turbo MultiAir II da 140 CV e cambio automatico a doppia frizione

Il marchio italiano al Salone di Shanghai ha presentato l’interessante concept car Fiat Ottimo Cross, un crossover derivato dalla hatchback Fiat Ottimo venduta da più di un anno in Cina e basato sulla stessa piattaforma dell’Alfa Romeo Giulietta. Non sappiamo ancora se l’Ottimo Cross avrà un futuro come auto di serie ma di certo il progetto appare molto interessante.

Maserati

In casa Maserati, invece, questa settimana registriamo l’annuncio di ben nove giorni di cassa integrazione nello stabilimento di Grugliasco dove si producono la Ghibli e la Quattroporte. Ufficialmente la cassa integrazione è legata alla necessità di un intervento di aggiornamento sui macchinari di produzione ma lo spettro di vendite inferiori alle attese per le due berline di casa Maserati si avvicina minaccioso. La casa italiana, questa settimana, ha svelato in anteprima al Salone di Shanghai la versione per il mercato cinese della Maserati Quattroporte S Q4.