FCA: visita online gli impianti di Melfi

FCA_Melfi_Plant

Aperti al pubblico gli stabilimenti FCA di Melfi ma soltanto in maniera virtuale, tramite Google Maps Business View. È possibile pertanto fare un bel tour all’interno degli stabilimenti lucani e comprendere come viene effettuata la produzione delle vetture nei singoli impianti.

Per accedere al FCA Melfi Point è sufficiente connettersi al seguente indirizzo Internet: www.fcamelfiplant.fiat.it.

Sono disponibili ben 327 panoramiche, migliaia di fotografie in HD ed è possibile l’esplorazione degli impianti in stile “Google Street View”. Pertanto si possono scegliere le aree produttive da visitare (stampaggio, lastratura, verniciatura e montaggio) ed inoltre ricorrere ad una serie di interessanti filmati e immagini.

Ricordiamo che l’impianto FCA Melfi è attivo dal 1993. Al suo interno, in oltre un ventennio, sono state prodotte la Fiat Punto, la Lancia Ypsilon e la nuova Lancia Ypsilon, la Fiat Grande Punto, la Fiat Punto Evo. Di recente anche la nuova Fiat 500X e il nuovo Jeep Renegade.

Complessivamente sono impiegati circa 8mila dipendenti, con il personale impegnato nel montaggio delle vetture pari a circa 4mila persone. Sono attualmente tre i turni al giorno di lavoro, 24 ore su 24, grazie soprattutto al successo registrato dagli ultimi modelli.

Ecco altri numeri dell’impianto FCA di Melfi: 860 macchinari per la lastratura, 54 robot per la verniciatura e 278 sistemi automatizzati di avvitatura.

Buon tour virtuale.

Fonte: www.fcamelfiplant.fiat.it.