Se sono arrivati a clonarci, siamo davvero forti

di -
copioni-clubalfa

Non siamo soliti rubare del tempo ai nostri lettori per qualcosa che esuli completamente dal mondo dei motori, ma in questo caso vogliamo parlarvi di qualcosa di diverso, ma che da un certo punto di vista rende complice anche te che stai leggendo i nostri articoli e che contribuisci con le tue visite e le tue condivisioni delle nostre news su Facebook a rendere ClubAlfa.it ciò che è oggi, ovvero il magazine tematico dedicato al mondo di Alfa Romeo più seguito d’Italia e qualcuno deve essersene accorto.

Abbiamo sempre messo anima e corpo in tutto ciò che facciamo: prima il forum che oggi raggruppa la più grande community di Alfisti italiani, poi con il nostro portale d’informazione dove stai leggendo questo articolo ed infine con la pagina Facebook che permette un continuo contatto con chi ama leggere ciò che scriviamo: credeteci dietro a ciò c’è tanto lavoro e tanta passione.

Poi di punto in bianco ti spunta il fenomeno della situazione!

Alcuni lettori ci segnalano che un altro sito dedicato al mondo Alfa Romeo ha copiato di sana pianta tutta la struttura della home page. “Vabbè pazienza, sarà che il poveretto non ha trovato tra le migliaia di temi per WordPress qualcosa che si addattasse al suo sito e ha fatto prima a scopiazzarci, tanto con quelle quattro news mal scritte di tanto in tanto, andrà poco lontano” – abbiamo pensato noi.

Poi abbiamo voluto approfondire e ci siamo accorti che il parassita (permetteteci di chiamarlo così) ha pure annesso un forum alla sua fotocopia e guarda caso, anche lì è tutto palesemente copiato da noi, ma in questo caso ci è toccato incazzarci (permetteteci il francesismo) perché oltre al tema, ha deciso di appropriarsi in maniera indebita di un plugin (Eventi) che abbiamo fatto realizzare dal nostro programmatore e per il quale abbiamo investito tempo e denaro.

A primo impatto inganna la vista, poi basta approfondire nemmeno molto e…

Molti lettori capitando per caso sul sito del copione potrebbero cadere in inganno e pensare di essere proprio su ClubAlfa.it, ma poi basta vedere che viene pubblicato un articolo ad ogni morte di Papa e che il forum è meno vivo del campo santo di un paesino di montagna abbandonato per accorgersi di non essere nel posto giusto.

A te che ci leggi vogliamo ricordare che noi non abbiamo alcuna relazione con Clubcuoresportivo.it (prima ed ultima volta che scriviamo il nome di questo sito) e che se realmente vuoi essere nel posto giusto per un appassionato di Alfa Romeo, è bene che ti assicuri di aver digitato www.clubalfa.it e sarai sicuro di essere nel sito giusto.

Al triste personaggio che sta dietro quella brutta copia non diciamo nulla, perché non ci sono parole per definire una o più persone che non hanno nemmeno il coraggio di proporre il loro lavoro e le loro idee e che preferiscono vivere come parassiti sulle spalle altrui o almeno credono di farlo.

Il web è molto più democratico di qualsiasi altro luogo e si raccoglie sempre per come si è seminato ed è forse proprio per questo che i simpatici copioni, non stanno raccogliendo un cazzo!

 

Giusto per dovere riportiamo un link di Dicembre 2014 estrapolato da noto sito americano Archive.org: una organizzazione che si occupa di scandagliare il Web e tenere traccia dei cambiamenti di ogni sito nel corso del tempo.

https://web.archive.org/web/20141219053342/http://www.clubcuoresportivo.it/

Per non farvi mancare nulla un paio di screenshots comparativi data 19/04/2015

club cuore sportibo
copioni alfaromeo

 

Se ti va condividi con i tuoi amici sui Social.

 

 

  • wissender

    Aprofondite e concentratevi su quello che avete fatto fino adesso. Il vostro lavoro sara quello che vi giudichera. Poi i copioni prima o poi si scopriranno, anche perche ci vuole forza, coraggio, intelligenza e tanta passione per realizzare le cose. Tutto questo manca ai copioni.

    • nextodigital

      Grazie Wissender!

      • wissender

        Grazie a voi, che ci tenete ben informati.