FCA bene in Europa, vola la Fiat 500

mercato auto

Il gruppo FCA per il terzo mese consecutivo riesce a fare meglio del mercato in Europa, cresciuto a marzo del 10,8 per cento.

Fiat Chrysler Automobiles ha infatti chiuso il mese con un incoraggiante +15,7 per cento rispetto all’anno scorso.

La quota del gruppo italo-americano è cresciuta al 5,9 per cento dal  5,7 per cento del mese di marzo 2014.

Il marchio FCA in crescita in tutti i principali mercati europei, ad iniziare dalla Spagna che ha registrato un +57,1 per cento, l’Italia +17,1 per cento, la Francia +11,7 per cento e la Germania con un +25,2 per cento.

Nel primo trimestre dell’anno, il gruppo FCA ha immatricolato complessivamente 227.600 esemplari, con una crescita dell’11,6 per cento sui primi tre mesi del 2014. La quota ha raggiunto il 6,3 per cento, con un incremento di 0,2 punti percentuali.

A marzo pertanto sono state quasi 75 mila le immatricolazioni in Europa del gruppo FCA, con una crescita del 13,7 per cento rispetto allo stesso mese del 2014 e con una quota al 4,5 per cento rispetto il 4,4 per cento del precedente anno.

Il brand Fiat ha migliorato le vendite in Spagna (+76,1 per cento), in Germania (+20,4 per cento), in Italia (+15,9 per cento) e in Francia (+13,9 per cento).

Per quanto riguarda i singoli modelli, molto bene la gamma Fiat 500, con 23.300 immatricolazioni, ovvero il 5,1 per cento in più sul precedente anno.

Molto bene la Fiat 500X con oltre 5 mila immatricolazioni.

La Fiat Panda con 19.500 immatricolazioni e una crescita del 27,1 per cento sullo scorso anno è risultata la seconda vettura più venduta nel segmento A, con una quota del 13,1 per cento.

Il brand Lancia/Chrysler ha immatricolato 6.300 vetture a marzo.
Nel primo trimestre la Lancia Ypsilon è sempre rimasta molto apprezzata: ne sono state immatricolate quasi 17 mila.

Il marchio Alfa Romeo ha registrato quasi 6.300 immatricolazioni, con il brand che nei primi tre mesi dell’anno è cresciuto in Italia del 4,9 per cento. Positivo in particolar modo il mercato in Austria, con un incremento del 12,5 per cento rispetto al 2014.

Infine Jeep con oltre 9.250 immatricolazioni e una crescita del 213,7 per cento. Il Renegade il più venduto con più di 5.500 unità vendute a marzo.