Alfa Romeo, presente e passato in mostra alla Techno Classica 2015 di Essen

di -
Alfa Romeo Techno Classica

Alfa Romeo non perde mai l’occasione di mettere in mostra la sua più che centenaria storia ogni qualvolta vi si presenta un’opportunità. E’ cosi che l’azienda italiana sarà una delle protagoniste assolute della prossima edizione della fiera Techno Classica, in programma dal 15 al 19 di aprile ad Essen in Germania. Questa manifestazione, ogni anno, raduna circa 200 mila visitatori che, puntualmente, affollano i vari stand per osservare da vicino alcune auto ed alcuni motocicli da collezione.

Come detto, Alfa Romeo sarà presente alla Techno Classica 2015 mettendo in mostra vetture di assoluto interesse come l’Alfa Romeo 1900 Sport Spider del 1954 che creerà un netto parallelismo con la nuova Alfa Romeo 4C Spider che, proprio nel corso della fiera di Essen, farà la sua prima apparizione in pubblico in Germania dopo essere stata svelata a gennaio al Salone di Detroit 2015 ed aver debuttato in Europa al Salone di Ginevra di inizio marzo.  Dotata di motore quattro cilindri bialbero in grado di erogare una potenza massima di 138 CV. La 1900 Sport Sprint viene definita da tantissimi appassionati come un’auto moderna, in grado di offrire una guidabilità paragonabile a vetture sportive ben più recenti. Grazie ad un’eccellente architettura, questa gemma della storia di casa Alfa Romeo si caratterizza per una massa complessiva di appena 890 chilogrammi che permettono al motore di spingere la vettura sino ad una velocità massima di circa 220 km/h.

Nel corso della manifestazione di Essen, Alfa Romeo metterà in mostra anche l’Alfa Romeo 1300 Sprint del 1964, l’ultima edizione della Giulietta Sprint, una vettura storicamente molto importante per il marchio italiano che può contare su di un propulsore a quattro cilindri bialbero da 1,3 litri realizzato interamente in alluminio in grado di spingere la 1300 Sprint sino ad una velocità massima di 170 km/h. La Techno Classica 2015 sarà anche l’occasione per Alfa Romeo per mettere in mostra, ancora una volta, alcune vetture della sua gamma ovvero la compatta Alfa Romeo MiTo, l’Alfa Romeo Giulietta Sprint, la serie speciale che ha debuttato al Salone di Parigi 2014 rappresentando un’omaggio alla storica Giulietta del 1954, e la bellissima Alfa Romeo 4C Coupé che viene realizzata, purtroppo, in un numero troppo limitato di unità.