Robert De Niro sarà Enzo Ferrari al Cinema, regia di Clint Eastwood

de-niro-ferrari-cinema-film

È stata la stessa star di Hollywood a rivelarlo: Robert De Niro interpreterà Enzo Ferrari con in cabina di regia (forse) Clint Eastwood.

Il celebre attore 71enne lo ha dichiarato nel corso di una intervista al Messaggero:

“Per me è un onore raccontare la vita di un uomo fuori dal comune che rivoluzionò il mondo dei motori”.

De Niro ha inoltre sottolineato che la pellicola si girerà molto presto, in gran parte in Italia, e rappresenta oggi la sua “priorità assoluta rispetto a tutti gli altri progetti”.

Il mito Ferrari pertanto sbarcherà anche al Cinema in tutto il mondo. Il film sarà prodotto da Gianni Bozzacchi della Triworld. La pellicola si intitolerà “Ferrari” e andrà a ripercorrere il periodo dal 1945 agli anni Ottanta. Probabile alla regia un altro mito: Clint Eastwood.

“Gli abbiamo sottoposto il progetto e lui si è detto interessatissimo, ma prima di dire sì vuole leggere la sceneggiatura”: ecco quanto dichiarato dal produttore italiano.

Bozzacchi ha sottolineato inoltre che non avrà niente a che vedere con la miniserie tv del 2003 con Sergio Castellitto nel ruolo di Ferrari, complimentandosi con l’interpretazione dell’attore italiano ma mettendo in risalto di puntare a grandissimi palcoscenici e sbarcare nelle sale di tutto il mondo nel 2016.

Proprio mentre il Cavallino torna a vincere sulle piste, rivivrà presto al Cinema la leggenda di Enzo Ferrari, imprenditore, ingegnere e pilota, fondatore negli anni ’30 della Scuderia Ferrari. Semplicemente un mito.

Fonte: Il Messaggero