Maserati protagonista del Salone di Seoul 2015

Maserati Seoul

Maserati sta vivendo un periodo di forte crescita e non si fa sfuggire alcuna occasione per mettere in mostra le sue gemme. E’ cosi che la casa italiana, in queste ore, è la protagonista assoluta dell’edizione 2015 del Salone dell’auto di Seoul, l’evento fieristico in corso di svolgimento nella capitale della Corea del Sud dove Maserati presenta tutta la sua gamma al gran completo arricchita da una novità assoluta, per il mercato locale, e dalla Maserati Alfieri Concept, il prototipo creato per celebrare i cent’anni del marchio e che darà vita ad un’attesissima versione di serie. Maserati Seoul

La novità assoluta per gli automobilisti coreani è rappresentata dalla Maserati Quattroporte equipaggiata con il motore V6 Twin Turbo in grado di erogare una potenza massima di 350 CV, una versione davvero molto interessante che va ad arricchire la gamma dell’ammiraglia di casa Maserati nel mercato locale. Grazie al motore V6 Twin Turbo da 350 CV, infatti, la Maserati Quattroporte, spinta dal suo sistema a trazione posteriore, è in grado di raggiungere una velocità massima di 267 km/h con uno scatto 0-100 km/h che viene completato in appena 5.6 secondi. La vettura è abbinata ad un ottimo cambio automatico ad 8 rapporti che permette un corretto passaggio da una marca ad un’altra, migliorando le prestazioni e l’efficienza di funzionamento dell’auto. Al Salone di Seoul è, naturalmente, presente anche la Quattroporte GTS dotata di motore V8 Twin Turbo da 530 CV e trazione posteriore. La vettura si caratterizza per una velocità massima di 307 km/h ed uno scatto 0-100 km/h completato in 4,7 secondi.Maserati Seoul

Come detto, a Seoul, Maserati ha portato anche la Maserati Alfieri, la concept car che rappresenta uno dei progetti più interessanti dei prossimi anni non solo per il brand Maserati ma per tutto il mercato delle quattro ruote internazionale. Premiata come Concept Car of the Year 2014, la nuova Alfieri arriverà, in versione definitiva pronta per la commercializzazione, nel  corso del prossimo anno e sarà realizzata anche in un’inedita variante cabrio, anche questa davvero molto attesa. Maserati Seoul

Nel corso della fiera coreana, naturalmente, Maserati ha mostrato anche la Maserati Ghibli, la proposta d’accesso alla gamma di Maserati, e vetture che incarnano il DNA di Maserati come la GranTurismo MC Stradale e la GranCabrio Sport. Grande assente, ma non è di certo una sorpresa, il SUV Maserati Levante che farà il suo debutto ufficiale in pubblico soltanto nella seconda parte dell’anno in corso. La sede più probabile per la presentazione del nuovo SUV della casa italiana dovrebbe essere il Salone dell’auto di Francoforte, in programma nel corso del mese di settembre.

  • Alfonso

    Credo che 5 anni fa nessuno avrebbe scommesso una lira sul successo internazionale di Maserati. Sono piccoli numeri ma confrontati con i 6 mila di 3 anni fa non c’è storia.Forza Maserati e forza made in Italy!!!!!!!!!!

  • wissender

    Infatti condivido il tuo commento. Erano proprio i tedeschi che ridevono piu forti, quando c’era lannuncio della Maserati all’ ora, dell’ piano di costruzione e di come aumentare le vendite. Per adesso gia ce il primo schiaffo di sodisfazione. Attualmente i tedeschi non stanno ridendo piu. Forza made in italy.