Alfa Romeo SUV debutto negli USA tra la fine del 2016 e l’inizio del 2017

di -
Alfa Romeo SUV

In queste ore, il Salone di New York 2015 vede come protagonista Alfa Romeo che ha portato nella Grande Mela l’Alfa Romeo 4C Launch Edition e la 4C Spider. Ma la fiera americana è stata l’occasione giusta per permettere al numero uno di Alfa Romeo USA Reid Bigland di soffermarsi sui progetti futuri dell’azienda. Dopo la conferma del debutto nel primo trimestre della nuova Alfa Romeo Giulia negli USA, è ora il tempo di soffermarci sul nuovo SUV di Alfa Romeo, una novità assoluta per il brand che, grazie a questo veicolo, mira ad espandere in modo notevole la sua presenza sul mercato d’oltreoceano. Il nuovo SUV di Alfa Romeo, come confermato direttamente da Bigland, arriverà negli USA ma sarà necessario attendere un po’ di più rispetto alla Giulia. Il nuovo SUV, infatti, dovrebbe debuttare sul mercato nordamericano entro la fine del 2016, nell’ultimo trimestre dell’anno, o al più nel corso del primo trimestre del 2017. Il nuovo progetto di casa Alfa Romeo avrà il compito di rappresentare un validissimo concorrente per vetture come  BMW X3, Audi Q5 e Porsche Macan.Alfa Romeo SUV

Se la nuova Alfa Romeo Giulia ha già una data di debutto, il prossimo 24 di giugno ad Arese nel corso di un evento speciale organizzato da Alfa, la presentazione ufficiale del nuovo SUV è ancora incerta. Negli ultimi giorni, infatti, diversi rumors evidenziavano la possibilità di un debutto ufficiale al Salone di Detroit 2015, l’evento fieristico americano in programma come ogni anno ad inizio del mese di gennaio. Il possibile slittamento al 2017 del debutto commerciale del SUV potrebbe spostare anche la prima apparizione in pubblico del SUV che potrebbe debuttare al Salone di Ginevra di marzo 2016 o, restando in terra americana, proprio a New York durante l’edizione 2016 del salone. In questo caso, però, sarà necessario attendere ancora qualche mese.

Alfa Romeo SUV E’ probabile, infatti, che Alfa Romeo non abbia ancora preso la decisione definitiva sulle tempistiche precise da seguire per il lancio commerciale del nuovo SUV. Maggiori informazioni in tal senso dovrebbero essere rivelate nelle settimane successive la presentazione della Giulia che dopo il debutto di giugno sarà mostrata a settembre al Salone di Francoforte per poi debuttare sul mercato italiano ed europeo entro fine anno. Alfa Romeo SUV

Ricordiamo che il nuovo SUV di casa Alfa Romeo è basato sulla stessa piattaforma della Giulia, la nuova piattaforma a trazione posteriore Giorgio frutto di un lungo lavoro di sviluppo da parte dell’azienda italiano. La piattaforma Giorgio rappresenterà un vero e proprio punto di forza di Alfa Romeo per i prossimi anni. La nuova Giulia ed il nuovo SUV, entrambi di segmento D, infatti, dovranno garantire un netto incremento delle vendite del brand in Europa ed avranno il compito di portare in alto le vendite anche in Nord America dove l’obiettivo da raggiungere è quello delle 150 mila unità vendute entro il 2018. Maggiori dettagli in merito al progetto del nuovo SUV di casa Alfa Romeo arriveranno senza alcun dubbio nel corso delle prossime settimane. Per ora non ci resta che attendere i pochi mesi che ci separano dal debutto della nuova Alfa Romeo Giulia che segnerà l’inizio del piano di rilancio del marchio Alfa Romeo in tutto il mondo.