Maserati Levante, la produzione inizierà a gennaio 2016

Maserati Levante

Mancano pochi mesi al debutto in pubblico del nuovo SUV Maserati Levante, il primo SUV della casa italiana che, a partire dai primi mesi del prossimo anno, avrà il compito di dare un ulteriore slancio in avanti alle vendite del brand oramai sempre più proiettate verso il target di 75 mila unità vendute all’anno, obiettivo da raggiungere, secondo i piani industriali di Maserati, entro la fine del 2018.Maserati Levante

Negli ultimi giorni, come ci informa la sezione torinese del quotidiano La Repubblica, una delegazione di alcune liste sindacali ha potuto visitare lo stato dei lavori di realizzazione delle linee di produzione del futuro SUV. Il responso è stato piuttosto positivo. Gli impianti di Mirafiori, infatti, sono sempre più vicini ad essere pronti ad accogliere la produzione del nuovo Maserati Levante, un progetto fondamentale anche, per non dire soprattutto, per i tantissimi lavoratori dello stabilimento piemontese. Maserati Levante

In merito allo stato d’avanzamento dei lavori delle future linee di produzione del Levante, ecco quanto dichiarato da Vincenzo Aragona, segretario regionale della Fismic “Il 50% dei lavori nella Carrozzeria, per il riallestimento della linea in vista della produzione del nuovo Maserati Levante, è concluso. Da giugno ci saranno le preserie, mentre l’avvio della produzione è confermato per gennaio 2016“. A conti fatti si tratta di notizie senza dubbio molto positive con la conferma, molto attesa, dell‘avvio della produzione nel gennaio del 2016 che, quindi, ci lascia immaginare un debutto sul mercato internazionale del nuovo Maserati Levante entro il primo trimestre dell’anno prossimo. Come detto, il nuovo SUV di casa Maserati dovrebbe essere presentato molto presto. La sede più probabile del debutto del nuovo Levante potrebbe essere il Salone di Francoforte che si svolgerà in Germania nel corso del prossimo mese di settembre. Maserati Levante

Inutile sottolineare come l’attesa per il debutto del nuovo Maserati Levante è altissima. Il progetto rappresenta un elemento chiave per il futuro di casa Maserati e di FCA. Il gruppo italo-americano ha già fatto sapere che il 2015 di Maserati sarà piuttosto stazionario dopo gli ottimi risultati di vendita dello scorso anno. Per raggiungere il target di vendita fissato entro il 2018, infatti, si farà affidamento su di una progressiva crescita delle best seller Ghibli e Quattroporte, la cui produzione è stata rallentata da Maserati nel corso delle ultime settimane, e soprattutto sul debutto del Maserati Levante che diventerà il veicolo più importante del brand e, senza alcun dubbio, più importante per il futuro dello stabilimento di Mirafiori. Per ora non ci resta che attendere il rilascio di nuove indicazioni in merito a quella che potrebbe essere la sede scelta da Maserati per far debuttare il suo primo SUV, un veicolo destinato a mutare, per sempre, la storia del marchio italiano.

  • Stefano Slevin Kelevra Marcianesi

  • wissender

    Si incomincia a fare sull’ serio. Vedremo