Elon Musk: la guida di un’automobile sarà fuori legge

di -

Guidare diventerà reato? Le automobili indipendenti sostituiranno l'uomo per la sua sicurezza? Potrebbe accadere tra vent'anni.

Elon Musk parlando del futuro automobilistico e lui stesso fondatore della Tesla, una casa automobilistica che si sta lanciando nella produzione delle automobili elettriche, ha affermato che presto la guida da parte di un essere umano potrebbe diventare un’azione fuori legge. Lo stesso sta lavorando con i suoi professionisti per aumentare la durata della batteria dell’auto del futuro, e studiare i punti di raccolta e incontro per eventualmente sostituire le batterie stesse; ultimamente si è lasciato andare ad alcune dichiarazioni che vedono la nascita di un’automobile autonoma, un veicolo che non avrà bisogno di un autista umano, ciò potrebbe implicare la nascita di un reato e di una nuova violazione: ossia il divieto agli esseri umani di guidare le automobili.

Il discorso è collegato alla sicurezza sulle strade e alla necessità di individuare i mezzi necessari per ridurre il numero degli incidenti e quindi dei cadaveri, che purtroppo ancor oggi fanno registrare un numero importante di vittime della strada. Guidare potrebbe diventare fuori legge, un’affermazione che ha catturato e monopolizzato l’attenzione del mondo automobilistico nelle ultime ore, dichiarazione rilasciata in occasione di una conferenza presso un’azienda informatica, dove lo stesso Musk ha parlato della tecnologia innovativa nel settore auto, e al contempo, espresso la sua opinione sulla sicurezza stradale messa a dura prova dagli incidenti in aumento.

elon-musk_ tesla

Musk ha continuato asserendo che i dati rivelano un aumento degli incidenti nei veicoli con velocità apparentemente sicure, dove i veicoli circolano a una velocità compresa tra i 20 e gli 80 km/h; in base a una ricerca effettuata da Tesla, i dati raccolti indicano che oltre la soglia degli 80km/h il numero degli incidenti diminuisce, ciò implicherebbe  che l’automobilista, che nel centro urbano ed extraurbano, ha la tendenza a distrarsi facilmente. Questa dichiarazione è stata al contempo affiancata da altre opinioni espresse sul suo profilo twitter, dove lo stesso si è pronunciato a favore della guida da parte degli esseri umani. I suoi Tweet pubblicati successivamente, hanno ribadito il concetto sopra citato, aggiungendo, che nel caso, se e quando, le automobili guidate autonomamente diventeranno più sicure della guida con una persona, guidare potrebbe diventare un’azione punibile, in quanto fuori legge.

Le automobili guidate direttamente dalle stesse vetture, è una realtà che fin ora abbiamo ampiamente visto svolgersi nei film di fantascienza, anche se, in effetti, esistono diversi prototipi e modelli che hanno la guida indipendente; per quanto questo sia un segno chiaro del futuro, ancora siamo lontani da quest’eventualità, che entro qualche anno potrebbe realmente diventare una realtà incontrastata. Se si dovrà vagliare la sicurezza dei cittadini e la guida da parte delle persone sarà più rischiosa, allora, in quel caso, il pensiero del fondatore di Tesla potrebbe essere una verità annunciata.

Questo pensiero va in netto contrasto con il settore in cui lo stesso opera da anni, contrasta la natura stessa dei mezzi di tecnologia di oggi, con tutti i nuovi accorgimenti avanzati che permettono al guidatore di avere una maggiore sicurezza nella guida del mezzo, ma soprattutto, leva nel futuro speriamo lontano, il piacere alle persone di guidare la propria automobile, che per molti rappresenta una vera passione, un piacere unico e indiscutibile. La sua visione futurista riguarda il prossimo ventennio, che in termini moderni non sembra tanto lontano: che ne sarà delle automobili di oggi? Che cosa cambierà? Guidare diventare illegale? Che cosa dobbiamo aspettarci? Elon Musk ha detto di essere pronto o quasi al cambiamento e si sta preparando, portando la sua azienda avanti nel settore dell’elettronica, affermando che sta lavorando per questo, ossia portare la sua azienda leader e ai vertici nel settore delle automobili autonome.

  • Francesco Vassallo

    Delegare ai computer la sicurezza stradale è una contradizione. Può un computer sostituire la mente umana? Non credo proprio!

  • wissender

    Non e’ da farsi la domanda se un’ Computer puo sostituire la mente umana, anche perche prima o poi ci riuscira sicuramente, e poi questo davvero non e’ una novita. Ma si deve chiedere se la persona umana ne ha veramente bisognio di un’ Auto che si guida da sola. Perche non produrre dei tram, bus, treni cosi? La macchina che si guida da sola non trasmette nessun fascine e neanche emozioni. Non trasmette proprio niente, solamente la possibilita di viaggiare come in un tram, bus, treno e via vario, e non ha nessuna personalita.