Fiat 500 Vintage ’57 via agli ordini, prezzi da 16.500 Euro

di -
Fiat 500 Vintage '57

Dopo la presentazione avvenuta la scorsa settimana al Salone dell’auto di Ginevra 2015, la nuova Fiat 500 Vintage ’57, l’inedita versione speciale della 500 nata per celebrare la storica vettura del marchio Fiat che debuttò il 4 di luglio del lontano 1957, si appresta a fare il suo debutto in tutte le concessionarie italiane del marchio Fiat dove potrà essere ordinata con un prezzo di listino di partenza pari a 16.500 Euro.

Fiat 500 Vintage '57

Nel dettaglio, la nuova Fiat 500 Vintage ’57 sarà disponibile, nella versione con motore 1.2 benzina da 69 CV, al prezzo indicato in precedenza di 16.500 Euro mentre il modello dotato di motore 1.3 MultiJet II da 95 CV, che rappresenta la versione top di gamma di questo nuovo allestimento, presenta un prezzo di 18.800 Euro. La nuova Fiat 500 Vintage ’57 è disponibile anche con il motore 0.9 TwinAir disponibile in due step di potenza, uno da 85 CV ed un secondo da 105 CV. Fiat 500 Vintage '57

Come facilmente intuibile dalle immagini riportate in  questo articolo, la nuova Fiat 500 Vintage ’57 rappresenta un chiarissimo omaggio all’originale 500 del 1957 ed al mondo dell’auto italiana di quell’epoca. La tinta azzurro pastello ed il tetto realizzato con una colorazione bianca danno alla vettura un affascinante tocco retrò esaltato da altri elementi della carrozzeria come, ad esempio, i cerchi in lega da 16 pollici che mettono in mostra un design davvero particolare ed un’ispirata colorazione bianca. Fiat 500 Vintage '57

Di particolare interesse sono anche gli interni della nuova Fiat 500 Vintage ’57 che può contare su sellerie firmate Poltrona Frau caratterizzate da una colorazione tabacco bitonale con inchiostrata effetto vintage, inserti  ‘a mezzaluna’ in pelle avorio con ricami “500” realizzati in tinta tabacco. All’interno della vettura troviamo, inoltre, i loghi storici di Fiat che rappresentano un ulteriore richiamo alla storia della 500.

La Fiat 500 Vintage ’57 può, in ogni caso, contare su di una buona dotazione tecnologica che si  adatta piuttosto bene al carattere fortemente retrò di questo allestimento. La nuova versione della Fiat 500 presentata al Salone di Ginevra può contare, di serie, sul climatizzatore manuale, sul sistema di infotainment Bue&Me, sul lettore CD-MP3 e su di importanti elementi di sicurezza come l’ABS con EBD, il sistema Start & Stop, l’ESP, l’Hill Holder e 7 airbag.Fiat 500 Vintage '57

La nuova Fiat 500 Vintage ’57, in conclusione, può essere considerata a tutti gli effetti come un riuscitissimo omaggio alla storia del marchio Fiat ed all’originale 500 che, nonostante i quasi 60 anni di storia continua a rappresentare un’icona del mondo delle quattro ruote italiano. La nuova Fiat 500 Vintage ’57, come detto, è già ordinabile in tutte le concessionarie del marchio Fiat con un prezzo di listino di partenza di 16.500 Euro e rappresenta una delle novità più interessanti del marchio Fiat per l’imminente primavera.