Salone Ginevra 2015: La regina è la Ferrari 488 GTB, Alfa protagonista

Ferrari 488 GTB

A partire da domani 3 marzo avrà inizio l’85esima edizione del Salone dell’auto di Ginevra, l’annuale fiera svizzera dedicata al mondo delle quattro ruote che, come da tradizione, mette in mostra tutte le principali novità che caratterizzeranno i prossimi mesi del mercato dell’auto europeo e mondiale. Quest’anno, ancor prima di dare inizio alla fiera, il Salone di Ginevra ha già la sua regina, ovvero la nuova Ferrari 488 GTB, la più recente supercar della casa di Maranello che, proprio nel corso della fiera svizzera, farà la sua prima apparizione in pubblico dopo essere stata svelata da Ferrari via web e, solo in un secondo momento, essere stata protagonista di una presentazione a porte chiuse riservata a pochi fortunati clienti del Cavallino Rampante.

Ferrari 488 GTB

La nuova Ferrari 488 GTB, anche per il ruolo fondamentale che va a coprire nella storia recente dell’azienda italiana, rappresenta, senza alcun dubbio, la vettura simbolo del Salone di Ginevra. L’Europa delle quattro ruote, infatti, sta faticosamente, ma in modo sempre più netto, uscendo dalla crisi economica che ha affossato le vendite nel continente negli anni scorsi e la nuova Ferrari incarna perfettamente lo spirito di rinascita e di ambizione che coinvolge, in questo momento, tutto il mercato europeo.

Forte del suo motore V8 posteriore-centrale con cubatura di 3.902 cc e ben 670 CV di potenza pura, la nuova Ferrari 488 GTB promette di caratterizzarsi, come detto, come la principale attrazione del Salone di Ginevra edizione 2015. La nuova supercar di Maranello può contare su prestazioni straordinarie, con uno scatto 0-100 km/h di 3 secondi e 0-200 km/h di 8.3 secondi, e su di un design che, come sempre quando si parla di Ferrari, incarna al meglio l’incredibile mix di sportività estrema ed eleganza.

Alfa Romeo 4C Spider

Naturalmente, al Salone di Ginevra 2015 la Ferrari 488 GTB non sarà sola visto e considerato che sono oltre 130 le vetture pronte a fare la loro prima apparizione in Europa a partire da domani. Tra queste troviamo anche l’attesissima Alfa Romeo 4C Spider, il simbolo della rinascita del marchio Alfa Romeo, che dopo il debutto al Salone d Detroit farà la sua prima apparizione in Europa proprio a Ginevra dove, lo scorso anno, fu tra le protagoniste assolute sotto forma di concept car. Gli Alfisti non potranno che seguire con interesse la fiera svizzera visto che, in attesa del debutto dell’Alfa Romeo Giulia, la casa italiana presenterà a Ginevra due interessanti serie speciali ovvero l’Alfa Romeo Giulietta Collezione, un allestimento che dà un ulteriore tocco premium alla segmento C di Arese, e l’Alfa Romeo MiTo Racer, un riuscito mix di sportività ed eleganza nel corpo compatto della city car di Alfa Romeo.

Alfa Romeo Giulietta Collezione