Alfa Romeo MiTo Racer: Informazioni, foto e dettagli

di -
Alfa Romeo MiTo Racer

Il Salone dell’auto di Ginevra 2015 sarà un momento davvero importante per Alfa Romeo che, in attesa del debutto dell’Alfa Romeo Giulia, presenta in Europa la 4C Spider e rinnova la sua gamma con la Giulietta Collezione e con la nuova Alfa Romeo MiTo Racer. In questo articolo ci soffermeremo proprio su quest’ultima che, a conti fatti, può essere considerata un’interessantissima serie speciale della MiTo rivolta ad una clientela “più matura” e caratterizzata da tanti elementi davvero interessanti.

Alfa Romeo MiTo Racer

Iniziamo analizzando le personalizzazioni esterne della nuova Alfa Romeo MiTo Racer che può contare su alcuni particolari cromati, che contribuiscono a dare alla vettura un look più sofisticato, su esclusive calotte degli specchietti retrovisori e su cerchi in lega da 17 pollici. A completare il design esterno della nuova Alfa Romeo MiTo Racer troviamo uno scarico cromato e una riproduzione di una bandiera a scacchi sul tetto, indubbiamente un elemento distintivo della vettura. Rispetto all’ultima novità della gamma MiTo, ovvero l’Alfa Romeo MiTo Junior presentata al Salone di Parigi di ottobre, ci ritroviamo di fronte ad una vettura senza dubbio più matura che però non vuole abbandonare il netto richiamo al mondo sportivo che rappresenta l’essenza del marchio Alfa Romeo.

Alfa Romeo MiTo Racer

Passando all’interno dell’abitacolo, la nuova Alfa Romeo MiTo Racer si caratterizza per la presenza dei sedili in tessuto grigio, con particolari marroni in ecopelle, poggiatesta ricamati, cambio e volante in pelle marrone e tappetini con cuciture anch’esse marroni e logo Alfa Romeo. L’estrema cura per gli interni si accompagna, inoltre, ad un’ottima dotazione che comprende il clima manuale ed il sistema di infotainment Uconnect, disponibile nel formato con display da 5 pollici di diagonale.

Alfa Romeo MiTo Racer

Il listino della nuova Alfa Romeo MiTo Racer sarà anch’esso piuttosto ricco ed articolato. La vettura sarà disponibile, infatti, con diverse motorizzazioni. Il comparto dei motori benzina comprenderà un 1.4 litri da 78 CV, disponibile anche per automobilisti neo-patentati, uno 0.9 TwinAir da 105 CV ed un 1.4 MultiAir da 140 CV disponibile con cambio automatico Alfa TCT. Ad arricchire il listino troviamo, inoltre, i motori a gasolio 1.3 MJT da 85 CV, disponibile anche per neo-patentati, e 1.6 JTDm da 120 CV. A completare il comparto delle motorizzazioni troviamo, infine, l’immancabile 1.4 GPL Turbo da 120 CV.

Alfa Romeo MiTo Racer

In conclusione, possiamo affermare come la nuova Alfa Romeo MiTo Racer rappresenti un’interessantissima serie speciale della MiTo che, grazie ad un look unico, ad una dotazione vasta ed ad un comparto di motorizzazioni in grado di soddisfare ogni esigenza, mira a conquistare un importante spazio all’interno del mercato delle quattro ruote d’Europa. La nuova Alfa Romeo MiTo Racer sarà in vendita in Italia a partire dal mese di aprile. Per ora, Alfa Romeo non ha ancora comunicato i prezzi che caratterizzeranno il listino di questa nuova serie speciale. Maggiori dettagli arriveranno, senza dubbio, nel corso del Salone dell’auto di Ginevra in programma tra pochi giorni.