FCA, 1000 assunzioni e nuovi turni a Melfi grazie alla 500X ed alla Renegade

di -
Fiat 500x

Uno degli investimenti più importanti del presente di FCA è rappresentato, senza alcun dubbio, alla Fiat 500X ed alla Jeep Renegade, i due crossover compatti che avranno il compito di incrementare, in modo notevole, il volume di unità vendute dal gruppo italo americano. Le due vetture, come ben sappiamo, sono prodotte nello stabilimento italiano di Melfi che, proprio grazie ai crossover di Fiat e Jeep, sta vivendo un periodo quanto mai importante per la sua storia.

Jeep Renegade

L’investimento di FCA, che come detto mira a raggiungere un alto livello di produzione con Fiat 500X e Jeep Renegade, ha comportato un “accordo storico” secondo il segretario nazionale Fim Ferdinando Uliano. A  Melfi, infatti, i turni di produzione passano da 15 a 20 con un totale di ben mille nuove assunzioni, comprese le 700 già effettuate. I nuovi operai dello stabilimento saranno assunti prima con contratto in somministrazione e poi a tempo indeterminato. FCA ha, infatti, raggiunto una forte intesa con le organizzazioni sindacali Fim, Uilm, Fismic, Ugl, Aqcf e le varie rappresentanze sindacali. Inutile sottolineare come l’investimento di FCA rappresenti una risorsa importantissima non solo per gli equilibri economici dell’azienda. L’incremento della produzione, con il conseguente incremento della forza lavoro, infatti, rappresenta una buonissima notizia per i lavoratori italiani

Il segretario nazionale Fim Ferdinando Uliano ha aggiunto: “L’accordo costruisce i presupposti per far diventare Melfi lo stabilimento FCA con il più alto numero di occupati in Europa. È storico perché sanciamo per la prima volta nel gruppo Fiat che dopo solo 6 mesi oltre mille lavoratori con contratto a termine vengono trasformati a tempo indeterminato” Da notare, inoltre, che la casa italiana ha confermato la continuità produttiva della Fiat Punto che continua ad essere realizzata a Melfi anche se in volumi nettamente inferiori rispetto al passato. L’erede dell’attuale generazione della Fiat Punto, che potrebbe chiamarsi Fiat 500 a 5 porte, debutterà, con ogni probabilità nel corso del 2016. Secondo le prime indiscrezioni la vettura potrebbe essere prodotta a Mirafiori.

FCA Melfi

Tornando però a Melfi, sottolineiamo come il passaggio da 15 a 20 turni comporterà un incremento per i lavoratori dello stabilimento di circa 1400 Euro annui in busta paga. Questo nuovo sistema di turnazione sarà attivo, in via sperimentale, sino al prossimo 2 di agosto 2015. Terminato questo periodo di prova saranno gli stessi sindacati a sottoporre ad una verifica tecnica questo nuovo sistema che potrebbe anche diventare definitivo per lo stabilimento di Melfi. Maggiori dettagli, in ogni caso, arriveranno senza alcun dubbio nel corso delle prossime settimane quando la produzione di Fiat 500X e Jeep Renegade sarà entrata in pieno regime.

 Fiat 500x Melfi