Il fascino del retrò al Salone di Ginevra con Alfa Romeo e FIAT

Al Salone di Ginevra con Alfa Romeo MiTo Racer e FIAT 500 Vintage’57

Mancano poche settimane al grande evento automobilistico di Ginevra che si svolgerà dal 5 al 15 marzo 2015, il Salone dell’auto, dove ogni anno si uniscono i brand di tutto il mondo per presentare le loro novità per l’anno in corso. Tra le novità di quest’anno c’è grande attesa per l’Alfa Romeo Mito Racer e per la nuovissima FIAT 500 Vintage’57, quest’ultima già presentata in America al Salone di Los Angeles e immessa nel mercato americano in tre varianti di colore diverso con un numero di unità limitate; per averla in vendita nel nostro paese bisogna ancora pazientare qualche settimana, gli estimatori del settore sono in attesa di vederla dal vivo e ammirarla nel suo splendore da sapore antico, che ancor oggi affascina numerosi collezionisti e appassionati del settore.

alfa romeo mito racer tetto scacchiL’Alfa Romeo Mito Racer con il suo design elegante e unico è rivolta a un pubblico decisamente adulto, mancano pochi giorni per il suo esordio davanti alla clientela e al mondo automobilistico, e già si parla di un mezzo che conquisterà anche quella fetta di probabili compratori più giovani, il tetto moderno e innovativo con una scacchiera quadrata sul tetto, irrompe nello stile retrò donando un tocco glamour che interesserà sicuramente i più giovani.

alfa romeo mito racer interniNon mancano i dettagli degli interni che rimangono legati al vecchio stile, con i rivestimenti dei tessuti in eco pelle dalle tonalità incrociate del grigio e del marrone: un connubio che la rende elegante e aggraziata. Il tutto è completato con i poggiatesta ricamati, e i rivestimenti del volante e anche la cuffia del cambio confezionati in un forte e intenso colore marrone; i tappeti hanno anche loro uno stile unico e accurato, hanno le cuciture marroni e il logo Alfa Romeo. Tutto si sposa egregiamente con la cromatura esterna e i cerchi in lega da 17 pollici.

La presentazione del mese di marzo avviene appena in tempo, con una tempistica perfetta prima del grande ingresso nel mercato automobilistico: sarà possibile acquistarla dal mese di aprile 2015.

FIAT 500 Vintage’57 il retrò torna di moda

Il Salone di Ginevra sarà una buona occasione anche per ammirare un modello moderno che rispolvera un vecchio sapore retrò, quella dell’antica e classica FIAT 500 che rivedremo in una nuova veste e con colori accesi e brillanti: parliamo della Fiat 500 Vintage’57.

fiat 500 vintage'57 retroIl primissimo modello originario nacque esattamente nel 1957, motivo per cui si è marcato il suo nome con l’annata che ha portato alla luce la FIAT 500 del passato. La vedremo in un accesso azzurro pastello per la carrozzeria auto, gli altri colori visti in America sono il verde, oltre al bianco e il celeste chiaro. Il tocco glamour dato dal tettuccio rigorosamente bianco dona al mezzo un aspetto moderno, senza tuttavia distaccarsi dal veicolo originario, per il piacere degli estimatori del vintage e del gusto retrò.

La tonalità del bianco ritorna anche negli specchietti e sull’antenna. La FIAT 500 è un gioiello storico del marchio torinese, è stata oggetto della cinematografia di tutto il mondo e ancor oggi è una tra le vetture più amate dai collezionisti, l’equipaggiamento moderno della nuova FIAT 500 Vintage’57 prevede il sistema climatizzato manuale; sarà disponibile a breve, già dal mese di marzo 2015, ma sembra che sia proposta in edizione limitata, riservata per i grandi appassionati della classica e antica FIAT 500.