500X a Ginevra debutta motore 1.4 Multiair II con cambio automatico

di -
Fiat 500X

Il Salone dell’auto di Ginevra edizione 2015 si fa sempre più vicino e Fiat non ha perso tempo per annunciare una delle novità più interessanti che saranno svelate nel corso della fiera svizzera al via il prossimo 5 di marzo. A Ginevra, infatti, farà il suo debutto ufficiale una nuova versione della Fiat 500X che si caratterizzerà per la presenza dell’interessantissimo motore 1.4 Multiair II da 140 CV.

Uno dei punti di maggior interesse di questa nuova motorizzazione pronta ad entrare in listino per il nuovo crossover Fiat 500X è rappresentata, senza alcun ombra di dubbio, dal cambio collegato al propulsore ovvero il nuovo cambio automatico a doppia frizione a sei tempi che rappresenta uno dei punti di forza di questa nuova versione del crossover di casa Fiat. Al momento, infatti, il listino della Fiat 500X comprende un’unica versione dotata di cambio automatico, ovvero la Fiat 500X con motore 2.0 Multijet da 140 CV e trazione integrale che presenta un prezzo di partenza di 28.100 Euro.

Fiat 500X

Per ora, Fiat non ha rilasciato ulteriori dettagli in merito a questa nuova variante del suo crossover che, in ogni caso, dal punto di vista commerciale potrebbe rivelarsi un’importante arma in più in tutta Europa. Nel corso della presentazione ufficiale di questa nuova variante, Fiat rivelerà tutte le informazioni legate alle prestazioni del motore, alle emissioni di CO2, al consumo di carburante e ai prezzi con cui quest’ultima arriverà sul mercato italiano ed europeo.

Fiat 500X 4x4

In attesa che l’avvio della fase di lancio della nuova Fiat 500X si completi, il brand sta, a poco a poco, completando la gamma in modo da mettere a disposizione della clientela tantissime soluzioni differenti, sia per quanto riguarda le personalizzazione estetiche che gli elementi meccanici, in grado di soddisfare praticamente ogni esigenza e gusto.  Uno degli aspetti più importanti da tenere in considerazione è legato al fatto che la nuova Fiat 500X mira a diventare una vettura in grado di conquistare l’intero mercato europeo seguendo quindi la scia, ad esempio, della più piccola Fiat 500 che, a Ginevra, sarà presente con la nuova versione Fiat 500  Vintage ’57

Fiat 500X

Il completamento della gamma con tutte le unità e gli optional disponibili rappresenta, quindi, un elemento essenziale per introdurre al meglio la nuova Fiat 500X in Europa. In attesa del rilascio di nuove informazioni, non ci resta che attendere il prossimo 5 di marzo quando Fiat presenterà al Salone di Ginevra questa nuova interessantissima variante del suo crossover prodotto nello stabilimento italiano di Melfi in parallelo alla Jeep Renegade.