Fiat 124 Spider: Debutto nel 2016, versione Abarth e motore turbo MultiAir

di -
Fiat 124 Spider

Uno dei progetti, senza alcun dubbio, più interessanti ed attesi del futuro prossimo di FCA ed, in particolare, del marchio Fiat è rappresentato dalla futura Fiat 124 Spider, la roadster sviluppata dal gruppo italo-americano in collaborazione con la nipponica Mazda e che si baserà sulla stessa piattaforma della nuova generazione della Mazda MX-5. Il nuovo progetto di casa Fiat, come i più attenti Alfisti ricorderanno, in un primo momento sarebbe dovuto essere una vettura a marchio Alfa Romeo e, per la precisione, una nuova evoluzione, in chiave moderna, dell’Alfa Romeo Spider. Il progetto di realizzare una roadster Alfa Romeo è stato però cancellato per la volontà di FCA di concentrare tutta la produzione del futuro Alfa Romeo in Italia con l’obiettivo di esaltare il carattere Made in Italy delle nuove vetture che costituiranno il programma di rilancio del brand italiano.

Fiat 124 Spider

Torniamo però alla futura Fiat 124 Spider che, secondo quanto riporta AutoExpress, autorevole magazine britannico che ha diffuso anche una serie di rendering che potrebbero anticipare le fattezze della nuova vettura, dovrebbe lasciare campo libero alla Mazda MX-5 in tutto il 2015 per poi fare il suo debutto sul mercato internazionale, come preventivato già alcune settimane fa, nel corso del prossimo anno con la possibilità di un debutto in pubblico già sul finire di quest’anno, magari nel corso della prossima edizione del Salone dell’auto di Francoforte che si svolgerò a settembre. La nuova Fiat 124 Spider sarà realizzata in Giappone presso gli stabilimenti Mazda di Hiroshima dove la nuova Mazda MX-5 è già in fase di assemblaggio.

Fiat 124 Spider

La nuova Fiat 124 Spider dovrebbe arrivare anche negli USA andando cosi ad ampliare l’offerta del brand italiano oltreoceano dove Fiat porterà, a breve, anche la nuova Fiat 500X. A confermare questi rumors vi è la registrazione, effettuata pochi mesi fa da parte di FCA, dei marchi Fiat 124 e Fiat 124 Spider negli USA. Dal punto di vista estetico, la nuova Fiat 124 Spider rappresenterà un vero e proprio richiamo alla storia del marchio italiano ed, in particolare, alla Fiat 124 Sport Spider del 1966. Dalla stessa base della futura Fiat 124 Spider nascerà anche una nuova vettura a marchio Abarth che rappresenterà una sorta di erede della Fiat 124 Abarth Rally.  Anche in questo caso, la vettura a marchio Abarth sarà disponibile negli USA dove le potenzialità di successo commerciale sono davvero notevoli sulla scia delle ottime vendite dell’Abarth 500.

Fiat 124 Spider Abarth

Per ora, in ogni caso, il progetto della Fiat 124 Spider presenta ancora molti punti oscuri. Nella parte frontale, la vettura dovrebbe presentare un’ampia griglia centrale e dei gruppi ottici di forma decisamente più arrotondata rispetto a quelli montati dalla nuova generazione della Mazda MX-5 mentre al posteriore la nuova Spider di casa Fiat dovrebbe montare dei fari più squadrati. Il peso complessivo della vettura sarà inferiore ai 1000 chilogrammi. Di particolare interesse sarà la gamma delle motorizzazioni. La nuova Fiat 124 Spider, infatti, dovrebbe offrire un listino composto da piccoli motori in grado di caratterizzarsi per prestazioni dinamiche e sportive il tutto a prezzi accessibili ad un’ampia cerchia di clienti. Tra i motori che potremo trovare nel listino della nuova Fiat 124 Spider troviamo l’interessante 1.4 MultiAir già visto sull’Alfa Romeo Giulietta che, nella versione Abarth della vettura, potrebbe erogare sino ad un massimo di 200 CV. Maggiori indicazioni in merito al nuovo progetto di casa Fiat arriveranno senza alcun dubbio nel corso dei prossimi mesi. Per ora non ci resta, quindi, che attendere future indiscrezioni.

Fiat 124

  • Iacopo Paccagnella

  • La compro!

  • mrtfm

    Versione blu: Belli i fari, belli i cerchi (presi dall’abarth 500 essere), orribile il posteriore, presa d’aria sul cofano priva di senso.
    Versione abarth: a quale modello tedesco si sono ispirati per disegnarla? BMW o VolksWagen?
    Versione rossa: forse la più bella delle tre, forse un po’ troppo Maserati.

    • nico

      rossa assolutamente

  • wissender

    Spero che da dietro non sara come sta visualizzata nell’ articolo, perche fosse bruttissima. Poi dell’ resto la Fiat dovrebbe realizzare finalmente che non solo per motivi di marketing, ma anche perche ci sono dei clienti che le comprerebbero, se avrebbero dei motori anche piu potenti. Qui non si tratta di voler’ correre come un pazzo sulle strade, ma di poterlo fare se si dovrebbe, oppure vorrebbe.