Jeep Wrangler, la nuova generazione presenterà una variante ibrida

di -
Jeep Wrangler

Come confermato dallo stesso Sergio Marchionne, il futuro di FCA è legato a doppio filo allo sviluppo di nuove motorizzazioni ibride in grado di garantire un fondamentale plus, sia in termini prestazionali che per quanto riguarda l’efficienza di funzionamento, ai nuovi modelli che il gruppo italo americano commercializzerà nel corso del prossimo futuro.

Jeep WranglerUno dei primi modelli che potrà contare su di un sistema ibrido per quanto riguarda la futura gamma di FCA sarà la nuova generazione della Jeep Wrangler, uno dei veicoli che forse meglio incarna l’essenza del marchio americano che sta vivendo un periodo di fortissima crescita e, quindi, ha tutte le risorse per poter investire sul suo futuro con la consapevolezza del successo dei nuovi modelli presentati negli ultimi mesi.

La nuova generazione della Jeep Wrangler, come ammesso dallo stesso CEO di Jeep Mike Manley, dovrebbe presentare una motorizzazione ibrida che presenterebbe non pochi vantaggi per un veicolo cosi particolare come la Wrangler. L’ibrido, infatti, garantisce, secondo Manley, un sostanziale incremento della coppia disponibile, una caratteristica senza dubbio molto apprezzata da chi deve affrontare un percorso off-road. Lo sviluppo dell’ibrido per la nuova generazione della Jeep Wrangler presenta però alcuni limiti su cui, in questi mesi, la casa americana sta lavorando. La batteria dei motori elettrici non è in grado, per ora, di supportare percorsi molto lunghi in cui la Jeep Wrangler dà il meglio di sé e, quindi, un’ipotetica versione ibrida del veicolo di casa Jeep dovrebbe affrontare questa questione in modo diretto.

Jeep Wrangler08In ogni caso, la nuova generazione della Jeep Wrangler si presenterà con un comparto tecnico di sicuro interesse che prevede, tra le altre cose, la presenza di un cambio automatico ZF a 8 rapporti e, probabilmente, anche alcune unità diesel. Per quanto riguarda i materiali che saranno utilizzati nella realizzazione della nuova Jeep Wrangler, Manley ha evidenziato l’utilità e le potenzialità dell’alluminio e dell’acciaio ad alta resistenza sottolineando, allo stesso tempo, come anche la fibra di carbonio potrebbe rappresentare una valida risorsa per il futuro della Jeep Wrangler. Per poter assistere al debutto della nuova generazione della Wrangler sarà però necessario attendere ancora un po’ di tempo visto e considerato che l’arrivo sul mercato dovrebbe essere previsto per il 2017.

In ogni caso, l’ibrido è un settore in cui FCA ha intenzione di investire. Il marchio Jeep, cosi come il marchio Chrysler, infatti, dovrebbero ricevere tra la fine del 2015 e il 2016 i primi modelli ibridi che arriveranno molto presto anche per i marchi italiani come Maserati ed Alfa Romeo. In particolare, il marchio Alfa Romeo potrà contare su una versione ibrida del suo nuovo SUV, un progetto da molto tempo atteso che è destinato a diventare realtà nel corso del prossimo anno.