Jeep, in sviluppo un crossover di dimensioni inferiori della Renegade?

di -
Jeep Renegade

Uno dei brand in maggior crescita per quanto riguarda l’universo FCA è sicuramente Jeep che ha appena chiuso un 2014 da record con vendite in crescita praticamente in tutto i mercati internazionali. Il marchio americano può contare su diversi progetti di grande interesse come, ad esempio, la nuova Jeep Renegade che ha già raccolto un notevole numero di ordini nelle prime settimane di commercializzazione in Europa.

Jeep RenegadeStando a quanto emerso nelle ultime ore, Jeep starebbe valutando la possibilità di realizzare un nuovo crossover compatto di dimensioni inferiori rispetto alla già citata Jeep Renegade. In Europa, infatti, i crossover compatti stanno diventando una solida realtà del mercato delle quattro ruote con vendite in crescita continua. Il brand avrebbe, quindi, intenzione di sviluppare un veicolo di questa tipologia basandosi sulla stessa piattaforma della Fiat Panda Cross, il mini SUV di casa Fiat che rappresenta, senza dubbio, uno dei progetti più interessanti del recente passato del marchio italiano.

L’idea di realizzare un SUV di dimensioni più compatte rispetto alla Jeep Renegade è in fase di analisi già da tempo da parte del marchio americano. Il CEO di Jeep Mike Manly ha confermato l’interesse per questa particolare tipologia di auto che però rappresenta un progetto di difficilissima realizzazione. La casa americana, infatti, dovrebbe essere in grado di creare un modello in grado di garantire margini di guadagno importanti, un fattore che non sempre si adatta bene con auto di dimensioni ridotte. Una delle difficoltà di Jeep nella realizzazione di questo progetto è rappresentata dal mercato in cui una versione ridotta della Jeep Renegade sarebbe commercializzata.

Jeep Renegade 3Una versione con marchio Jeep della Fiat Panda Cross, infatti, non troverebbe una collocazione negli USA, mercato interno di Jeep dove il brand americano mette insieme volumi di vendita davvero importanti. Questa particolare tipologia di veicolo sarebbe, infatti, più adatta al mercato europeo, ed in particolare al mercato italiano, dove però Jeep può contare su di un volume di vendite ancora ridotto nonostante il numero di unità vendute sia in forte crescita rispetto.

Possiamo star certi dunque che Jeep continuerà a valutare l’ipotesi di realizzare un crossover entry level in grado di occupare una fascia di mercato inferiore rispetto alla nuova Jeep Renegade. Il progetto però, almeno per il momento, appare di difficile realizzazione. In futuro, con la crescita di Jeep in Europa, questa particolare vettura potrebbero però diventare un progetto sempre più fattibile e concreto. Staremo quindi a vedere se questo modello inedito verrà o meno realizzato nel corso dei prossimi anni.