Alfa Romeo Giulia, prime conferme sul nome della futura berlina

di -
Alfa Romeo Giulia

In questi giorni, il Salone di Detroit 2015 sta rappresentando una vera e propria miniera di informazioni, novità e speranze per tutti gli appassionati dello storico marchio Alfa Romeo. Dopo la presentazione, in anteprima mondiale, dell’Alfa Romeo 4C Spider e la conferma del debutto della nuova berlina di segmento D che sarà svelata a giugno al Museo di Arese è tempo di concentrarsi sul nome con cui questa vettura, che segnerà il vero inizio del piano di rilancio del brand, si presenterà sul mercato, ovvero Alfa Romeo Giulia.

Alfa Romeo Giulia Già la scorsa settimana alcuni rumors avevano evidenziato come, almeno in Europa, la nuova sedan si sarebbe presentata con il nome definitivo di Alfa Romeo Giulia. A conti fatti, la dirigenza di FCA non ha mai confermato il nome definitivo del progetto 952, nome in codice della nuova berlina di segmento D che nascerà sull’inedita piattaforma a trazione posteriore Giorgio, la stessa su cui, il prossimo anno, debutterà anche il primo SUV di Alfa Romeo.

Durante i vari eventi in corso di svolgimento a Detroit per l’edizione 2015 del North American International Auto Show Harald Wester, capo di Alfa Romeo e di Maserati, si è soffermato proprio sull’argomento relativo ai nomi delle future Alfa ed ai nomi che hanno fatto la storia del brand negli oltre 100 anni di storia. Per Wester “Giulia e Giulietta sono vere pietre miliari nella storia Alfa Romeo e come tali meritano di essere riconsiderate“. Il numero uno di casa Alfa Romeo ha ribadito che il nome Giulia non è ancora ufficiale e, aggiungiamo noi, non lo sarà sino al prossimo 24 di giugno quando la vettura sarà svelata ufficialmente al Museo di Arese. Sottolinamo come Wester, nelle sue dichiarazioni, abbia evidenziato anche il nome Giulietta che, secondo alcune indiscrezioni potrebbe non essere riproposto con l’arrivo della nuova generazione della hatchback di segmento C in programma per la fine del 2016.

Harald-Wester-Alfa-RomeoRicordiamo che, secondo i rumors della scorsa settimana, in Europa la nuova berlina si chiamerà Alfa Romeo Giulia mentre negli Stati Uniti il nome potrebbe essere differente. Sul tavolo ci sono varie ipotesi come Alfa Romeo 6C e Giulia 6C. In ogni caso, maggiori dettagli in tal senso arriveranno nel corso dei prossimi mesi. Quello che è certo è che il futuro di Alfa Romeo è legato a doppio filo alla nuova berlina ed al SUV che dovranno garantire un notevole incremento nei volumi di vendita nel corso del 2016 e negli anni successivi. Per ora non ci resta, quindi, che attendere il rilascio di ulteriori aggiornamenti sulla situazione.

  • Kushtrim Halili

  • Kushtrim Halili

  • Kushtrim Halili

  • Se fosse veramente così ci sarebbe da tirarsi giù altro che il cappello come faceva Ford…

  • Se fosse veramente così ci sarebbe da tirarsi giù altro che il cappello come faceva Ford…

  • tigre bianca

    Magari

  • marco furioso

    questa è il top , bellissima

  • orazio.bacci

    Veramente cosi come si vede e Favolosa!