Fiat, la nuova spider debutterà entro la fine del 2015

di -
Fiat 124 spider

Il Salone internazionale dell’auto di Detroit 2015 è stata l’occasione giusta per fare la conoscenza con diverse novità su cui FCA sta lavorando per i prossimi anni. Tra i progetti già noti che sono stati tirati in ballo durante le varie conferenze dell’azienda italo-americana vi è ancora la nuova spider che FCA svilupperà in collaborazione con Mazda e che condividerà, quindi, la stessa piattaforma della nuova generazione della Mazda MX-5.

Sergio MarchionneLa nuova spider due posti, che sarà commercializzata con marchio Fiat, è stata confermata direttamente da Sergio Marchionne, l’amministratore delegato dell’azienda italo-americana che in questi giorni ha avuto davvero molto da fare visto e considerato i tanti progetti su cui FCA sta lavorando in parallelo. Marchionne, a margine della sua conferenza stampa, ha confermato come la nuova spider del brand Fiat, che ricordiamo dovrebbe chiamarsi Fiat 124 Spider, anche se conferme ufficiali in tal senso non sono ancora arrivate nonostante il marchio sia già stato depositato negli Stati Uniti, è prevista per l’inizio del 2016.

I piani di FCA per la nuova spider di Fiat sono già abbastanza definiti. La vettura, infatti, dovrebbe arrivare in Italia sul finire del 2015 per poi entrare in commercio, in Europa, nelle prime settimane del 2016 ed entro il primo trimestre sempre del 2016 è previsto il debutto anche negli Stati Uniti dove, quindi, il brand italiano andrà ad espandere la propria gamma proponendo una vettura completamente inedita da affiancare a Fiat 500, Fiat 500L e Fiat 500X, il cui debutto è fissato per i prossimi mesi. A tal proposito, ricordiamo che ad inizio del prossimo anno negli Stati Uniti Fiat dovrebbe presentare anche il restyling della Fiat 500 che è già stato protagonista, come visto nei giorni scorsi, di diverse foto spia che ne hanno evidenziato le novità.

Abarth 124 SpiderTornando alla nuova spider che nascerà dal progetto comune con Mazda possiamo già evidenziare come l’intenzione di FCA sia quella di realizzare anche una variante con marchio Abarth della vettura che, anche in questo caso, sarà commercializzata, naturalmente in un numero limitato di unità, anche negli Stati Uniti dove la 500 Abarth ha già in passato riscosso un enorme successo commerciale. Per ora non ci resta che attendere il rilascio di maggiori informazioni in merito al progetto della nuova spider di Fiat, la futura Fiat 124 Spider, che potrebbe essere presentata ufficialmente nel corso della prossima edizione del Salone dell’auto di Francoforte in programma nel corso del prossimo mese di settembre per poi debuttare sul mercato, come detto, entro la fine dell’anno in corso, almeno in Italia.

  • Giuseppe Musarra

    Ero e sono convinto che la tecnologia italiana e quella del gruppo Fiat in particolare non abbiano niente da invidiare a quella tedesca.Le nuove auto, ,in attesa di essere immesse nel mercato,ne daranno conferma.

  • wissender

    Io invece oltre a essere convinto lo so proprio che le tecnologie italiane e sopratutto quelle delle macchine italiane, non hanno da invidiare proprio a nessuno, ma questo gia da sempre, figuriamoci su quelle tecniche e modelli che sono stati annunciati. Guido ogni giorno diverse macchine tedesche per il lavoro che svolgo in Germania. Le officine mi vedono proprio spesso, e menomale che non devo pagare io quelle ricevute.