Maserati, vendite in crescita del 136% nel 2014

Maserati Quattroporte

Il programma di crescita di Maserati continua a marce serrate ed il 2014 appena terminato rappresenta, senza dubbio, il primo successo di un piano industriale destinato ad ampliare notevolmente il raggio d’azione del brand italiano che mira a diventare, sempre di più, il leader del settore delle auto di lusso in tutti i principali mercati mondiali.

Maserati GhibliIl 2014 concluso da circa 2 settimane ha visto Maserati raggiungere la ragguardevole quota di 36.500 unità vendute in tutto il mondo. Si tratta di un dato davvero incredibile se si considera che, rispetto al 2013, le vendite sono incrementate del 136%. Tale crescita diventa ancora più incredibile se si valuta la performance di Maserati del 2012, anno in cui il processo di crescita del brand non era ancora iniziato. Rispetto a due anni fa, Maserati ha visto incrementare il numero di unità vendute in tutto il mondo del 600%. Il trend di crescita per questo 2015 appare evidente. Il marchio italiano dovrebbe continuare a crescere continuando nel suo percorso verso l‘obiettivo delle 75 mila unità vendute da raggiungere entro il 2018.

Dando uno sguardo ai singoli modelli è facile riscontrare come la Maserati Ghibli risulti essere l’auto più apprezzata del brand. La berlina entry level che ha avuto il merito di avvicinare al marchio Maserati un gran numero di appassionati del mondo delle quattro ruote grazie ad un prezzo leggermente più alla portata ha totalizzato, nel 2014, numeri di vendita davvero eccellenti.

Maserati GhibliIn totale, infatti, la Maserati Ghibli ha raggiunto quota 23500 esemplari venduti in questo 2014 caratterizzandosi come uno dei modelli più apprezzati e venduti del suo segmento. Ottimi risultati anche per la Maserati Quattroporte, un vero e proprio simbolo del marchio, che ha totalizzato 9500 unità vendute in questo 2014. Buoni i risultati anche per la divisione sportiva di Maserati con la GranTurismo e la GranCabrio che hanno messo insieme 3500 unità vendute.

Il mercato principale di Maserati sono gli Stati Uniti dove, nel 2014, sono stati distribuiti ben 14.690 esemplari con una crescita del 110% rispetto all’anno precedente. A dominare le vendite negli Stati Uniti sono stati i modelli di Ghibli e Quattroporte con motore V6 Twin Turbo da 410 CV e trazione integrale Q4. Eccellenti i risultati anche in Cina, con 9400 unità vendute ed una crescita del 148% rispetto all’anno passato, ed in Europa, dove le vendite sono pari a 6360 unità con una crescita del 153%.

In conclusione, soffermiamoci sul mercato italiano dove Maserati, nonostante la crisi, ha raggiunto risultati straordinari con un totale di 1235 unità vendute ed una crescita del 382% rispetto all’anno passato quando gli esemplari venduti furono appena 256. Anche in questo caso, il successo di Maserati è legato a doppio filo al successo della Maserati Ghibli che ha conquistato il mercato business del nostro paese.