Vergne, possibile erede di Raikkonen in Ferrari dalla Formula 1 2016

Jean Eric Vergne Ferrari Formula 1 2016 Raikkonen

Jean Eric Vergne sogna il volante della Ferrari, che potrebbe distaccarsi da Raikkonen dalla Formula 1 2016 per dare fiducia all’ex pilota della Toro Rosso, appena assunto dalla scuderia di Maranello per lavorare al simulatore. Chiusa una porta, si apre un portone: è senza dubbio il caso di Vergne, che dopo la mancata fiducia da parte della Red Bull è stato ingaggiato dalla rossa, con la quale spera prima o poi di essere promosso a pilota.

Raikkonen-Ferrari, addio dalla Formula 1 2016?

La passata stagione di Raikkonen con Ferrari è stata tutt’altro che esaltante e le voci su un possibile ritiro del pilota dalla scena mondiale dopo la stagione 2015 di Formula 1 non mancano. In caso contrario, proseguendo con questo trend potrebbe essere la scuderia a decidere di separarsi da Kimi, comunque pronto al riscatto per dimostrare di possedere ancora il talento messo in mostra fino a qualche anno fa.

Vergne potrebbe approfittarne

Nell’intervista rilasciata ieri da Jean Eric Vergne, il francese non nasconde le sue ambizioni per la Formula 1 2016, a seguito di un anno al simulatore che si prepara ad affrontare con il massimo entusiasmo: “Sono molto curioso di affrontare questa mia nuova esperienza, mai praticata in precedenza. Anche se non gareggerò direttamente in pista, essere alla Ferrari è una ghiotta opportunità per il 2016 e senza dubbio si tratta di un ruolo migliore rispetto a quello di trovarsi al volente di una Marussia o di una Caterham. Qui si può lottare fino in fondo“, conclude Vergne.