Jeep, risultati straordinari in Europa nel 2014

di -
Jeep Compass

Il 2014 è terminato da pochi giorni ed è quindi giunto il tempo di fare i primi bilanci per quanto riguarda il mercato delle quattro ruote. Nella giornata di ieri abbiamo visto come il mercato italiano sia tornato a crescere dopo ben sei anni di crisi, oggi ci soffermiamo invece su uno dei principali protagonisti di questo 2014 dell’auto, in Italia ed in Europa, ovvero il marchio Jeep.

I dati ufficiali e completi relativi al mercato europeo saranno disponibili, come sempre, soltanto verso la metà del mese ma nel frattempo siamo in grado di analizzare la performance di Jeep in alcuni dei principali mercati del nostro continente.

Jeep RenegadePartiamo dall’Italia dove Jeep ha messo insieme un anno da assoluta protagonista, condito dal debutto della nuova Jeep Renegade che a dicembre è stata la decima auto più acquistata in Italia. Nel nostro paese Jeep ha chiuso il 2014 con una crescita del 94% con un totale di 11.334 unità vendute nel corso degli ultimi dodici mesi ed una quota di mercato che è praticamente raddoppiata passando dallo 0.45% ad un ottimo 0.83%. Il dato principale è rappresentato dalla fortissima crescita che il marchio americano sta mettendo in mostra. Tale crescita dovrebbe consolidarsi nel corso dei prossimi mesi con l’avvio completo della fase di commercializzazione della già citata Jeep Renegade, uno dei progetti più interessanti di questi ultimi mesi per il mercato.

Dando uno sguardo ad altri importanti mercati europei, notiamo come Jeep cresca notevolmente anche in Francia, dove ha chiuso il 2014 con 2.783 unità vendute ed una crescita del 109.7%, ed in Spagna, con un totale di 1.710 esemplari venduti ed una crescita del 33%. In attesa dell’arrivo dei dati definitivi relativi al mese di dicembre, e quindi al totale 2014, anche il Regno Unito (+76%) e la Germania (+44%), i primi due mercati d’Europa, mettono in mostra un’ottima performance da parte di Jeep.

JeepIl 2015 quindi dovrebbe caratterizzarsi come l’anno delle conferme per Jeep che, anche grazie al recente arrivo di nuovi modelli, dovrebbe continuare a crescere diventando una solidissima realtà in Europa per FCA che, con le difficoltà dei marchi italiani, potrà contare sull’apporto del brand a stelle e strisce per incrementare ulteriormente la sua presenza nel nostro continente. Per ora non ci resta, quindi, che attendere il rilascio dei dati definitivi relativi al mercato europeo per quanto riguarda le vendite di Jeep, l’appuntamento ricordiamo è fissato per metà gennaio, e aspettare l’arrivo di ulteriori novità che andranno a rinnovare la gamma del costruttore americano nel corso del 2015 in Europa.
  • Scusate ma questo che modello è? Come si chiama? Grazie