Fiat Panda è l’auto più venduta del 2014 in Italia

di -
Fiat Panda Vendite 2014

Il 2014 è appena terminato ed è già tempo di parlare di bilanci per il mercato dell’auto italiano che, come visto in precedenza, è tornato a crescere dopo ben sette anni di continui cali. Nel 2014, nonostante le tante novità arrivate sul mercato delle quattro ruote italiano, la Fiat Panda si è confermata ancora una volta essere l’auto più acquistata dagli automobilisti italiani con un totale di ben 104352 unità vendute nel corso degli ultimi dodici mesi. Si tratta di un dato in leggera crescita rispetto ai risultati del 2013 quando le unità di Fiat Panda commercializzate in Italia furono 101.672. Da notare, inoltre, che ben 22.419 unità di Fiat Panda vendute in Italia sfruttano come carburante principale il metano. Si tratta di un dato davvero importante che evidenzia il successo del progetto Natural Power di Fiat e, più in generale, mettono in evidenza la crescita del metano come carburante in Italia.

Lancia YpsilonAlle spalle della Fiat Panda, tra le auto più vendute in Italia nel 2014, troviamo la Fiat Punto, prossima all’uscita di scena dal mercato, che chiude il 2014 con 57.157 unità vendute, in netto calo rispetto alle 63.966 dell’anno precedente. La segmento B di casa Fiat precede la Fiat 500L, che chiude il 2014 con un totale di  51.256 unità vendute, e la Lancia Ypsilon, che si ferma a 51.143 in crescita rispetto alle 46.532 del 2013. Al quinto posto tra le auto più vendute in Italia nel 2014 troviamo invece la Fiat 500 con 45.674. A completare la classifica delle dieci auto più vendute in Italia nel corso dell’anno appena terminato troviamo la Renault Clio, prima auto non italiana con 40.864 unità, la Volkswagen Golf, sempre più leader del segmento C del mercato con 39.223 esemplari commercializzati, la Ford Fiesta, con 36.858 unità, la Volkswagen Polo, con 31.129 unità, e la Citroen C3, decima con 29.316 unità vendute.

Jeep Renegade A dicembre, inoltre, si segnala l’ottimo debutto della nuova Jeep Renegade, il crossover compatto prodotto a Melfi in parallelo alla gemella Fiat 500X, che riesce ad entrare nella top 10 delle auto più vendute in Italia con 1.806 unità vendute.

Il 2014 si chiude in modo negativo, invece, per l’Alfa Romeo Giulietta che si ferma ad un totale di 19.603 unità vendute, meno della metà degli esemplari venduti della Volkswagen Golf che, come detto, guida il segmento C del mercato italiano dell’auto davanti alla Nissan Qashqai ed alla stessa Giulietta. Dando uno sguardo ai segmenti più alti del mercato notiamo come la BMW Serie 3 guidi il segmento D con 10.855 unità vendute e la BMW Serie 5 guidi il segmento 5 con 4.808. Il segmento F vede invece la leadership della Maserati Ghibli che, di mese in mese, diventa sempre più un successo di vendite per il brand italiano.