Michael Schumacher, un anno fa l’incidente: sostegno di Ferrari

Michael Schumacher Ferrari incidente sci

Michael Schumacher ha ricevuto un messaggio di sostegno da parte del team Ferrari, ad un anno esatto dall’incidente subito sugli sci a Meribel. Le imprese del pilota tedesco al volante della rossa di Maranello non si dimenticano e l’azienda non è voluta mancare con il supporto nei suoi confronti, in un periodo di profonda difficoltà, e anche verso la famiglia di Schumacher.

“Michael Schumacher non mollare”, il sostegno di Ferrari

L’incidente sugli sci che il 29 dicembre 2013 vedeva come sfortunato protagonista Michael Schumacher è rimasto un tragico ricordo indelebile nelle menti dei tifosi Ferrari, che alla notizia hanno ripercorso le imprese del pilota con la rossa. Un anno dopo, è proprio il Cavallino Rampante a mandare, con un tweet, un messaggio di conforto a Schumacher: “Un anno dopo, più che mai, forza Michael“, grida in coro la Scuderia.

Oltre al messaggio su Twitter, Ferrari ha voluto mostrare il suo sostegno nei confronti di Michael Schumacher anche sul suo sito web ufficiale, rivolgendosi così in modo speciale alla famiglia del tedesco: “Dal momento dell’incidente sugli sci a Meribel ad oggi, Ferrari e tutti i suoi tifosi si sono stretti attorno ai cari di Michael“, esordisce la Scuderia, che manda poi direttamente a Michael un messaggio di incoraggiamento: “La sua forza e la sua determinazione mostrate in pista sono sempre rimasti nel nostro cuore e in quello dei tifosi. Non smettiamo mai di fare il tifo per lui, spronandolo a continuare per la via della ripresa ed esprimendo la nostra vicinanza verso la moglie Corinna e tutta la famiglia“.