Fiat 500X Opening Edition debutta in UK

di -
Fiat 500X

Fiat 500XLa nuova Fiat 500X, possiamo starne certi, diventerà rapidamente una delle auto più apprezzate dagli automobilisti italiani e potrebbe bissare gli ottimi risultati di vendita ottenuti dalla Fiat 500L in questi pochi, ma significativi, anni di commercializzazione sul mercato italiano. Il nuovo crossover, che viene realizzato a Melf e, quindi, a differenza di 500 e 500L, è da ritenersi davvero tutto italiano, sembra avere tutte le carte in regola per poter ritagliarsi uno spazio importante sul mercato del nostro paese.

Il marchio italiano, con la nuova Fiat 500X, mira però a superare i confini italiani ed a conquistare significativi volumi di vendita anche in altri mercati internazionali, in Europa e negli Stati Uniti. In particolare, in Europa, uno dei mercati chiave per la nuova Fiat 500X sarà senza alcun dubbio il Regno Unito, il principale mercato del continente insieme alla Germania, che in questi anni sta vivendo un fortissimo periodo di crescita.

Fiat 500XLo stile inconfondibile del brand 500 unito al carattere dinamico e giovanile della nuova Fiat 500X potrebbero rivelarsi le armi vincenti per il crossover che potrebbe conquistare le attenzioni della clientela inglese e, più in generale, europea. In questi giorni, Fiat ha avviato la commercializzazione nel Regno Unito della Fiat 500X Opening Edition una serie limitata dotata di trazione anteriore e motore 1.4 MultiAir II da 140 CV che viene commercializzata al prezzo di 17595 sterline, lo stesso prezzo con cui si presenterà in concessionaria la Fiat 500X Pop, ovvero la versione entry level del nuovo crossover italiano nel Regno Unito. Da segnalare che la nuova Fiat 500X Opening Edition, rispetto alla Fiat 500X Pop, garantisce un risparmio di 1795 sterline aggiungendo, infatti, una dotazione sensibilmente più ricca.

La nuova Fiat 500X Opening Edition rappresenta, quindi, soltanto un primo step per il debutto completo del nuovo crossover italiano oltremanica. Come già detto in precedenza, il nuovo crossover rappresenta un progetto davvero molto ambizioso per Fiat che mira a incrementare la sua presenza al di fuori del mercato italiano. Staremo a vedere se il brand riuscirà ad attirare un numero crescente di clienti grazie a questo nuovo progetto che, potendo contare su un interessante connubio formato da un design caratteristico ed un comparto tecnico solido e di sicuro valore, potrebbe davvero rappresentare l’arma in più per Fiat nel suo tentativo di incrementare la sua presenza in Europa Per ora non ci resta che attendere i primi risultati di vendita relativi al mercato europeo per i prossimi mesi.