Felipe Massa scettico sul futuro di Ferrari senza Alonso

Felipe Massa Ferrari Alonso

Parole di elogio di Felipe Massa nei confronti di Fernando Alonso, ex compagno di squadra del pilota brasiliano, secondo il quale Ferrari faticherà a trovare miglioramenti in Formula 1 a seguito dell’abbandono da parte del suo punto di riferimento principale.

Negli ultimi tempi si parla spesso di piani ambiziosi in casa Ferrari, con numerosi cambiamenti volti a rivoluzionare l’andamento della Scuderia di Maranello in Formula 1, a seguito delle continue delusioni degli ultimi anni. Le critiche verso alcune delle mosse effettuate di recente arrivano da Felipe Massa, volto noto del Cavallino Rampante fino allo scorso anno e compagno di squadra di Fernando Alonso per tre anni.

Al brasiliano non è andato giù l’addio di Alonso alla Ferrari, per lasciar posto al nuovo arrivato Sebastian Vettel, come si intuisce dalle parole pronunciate ad Autosport da Felipe Massa: “Non so se questa separazione sarà un bene o un male per Ferrari in Formula 1. Ovviamente io auguro sempre il meglio al team, ma non so se senza Fernando, che forse è il miglior pilota in assoluto della griglia, si riuscirà a fare il passo in avanti sperato“.

In conclusione, Felipe Massa ha anche aggiunto un suo parere sulle motivazioni che hanno spinto Ferrari e Fernando Alonso alla separazione: “Può darsi che sia stato il team a non dare al pilota la macchina che lui si augurava di guidare, così come può darsi che sia stato lui che non abbia aiutato la Ferrari a crescere. Fatto sta che era giunto il momento di dividere le strade, come già da tempo sapevano tutti nel settore“.