Montezemolo applaude Ferrari: “Vettel ottima scelta”

Montezemolo Ferrari Vettel

Montezemolo è pienamente d’accordo con Ferrari, sull’ingaggio di Sebastian Vettel al posto di Fernando Alonso, come dichiarato nell’intervista rilasciata nel pomeriggio di ieri presso il Salone d’Onore del Coni, durante la cerimonia di consegna dei collari d’oro al merito sportivo.

Nonostante l’abbandono della presidenza di Ferrari (ora in mano a Sergio Marchionne), Montezemolo rilascia parole di apprezzamento per le ultime novità introdotte dalla casa di Maranello, annunciando l’inizio di una nuova era e spendendo parole di prestigio per l’ultimo pilota arrivato.

Si è chiusa un’era importante per me e per Ferrari e se n’è ora aperta una nuova, altrettanto importante ma senza dubbio più finanziaria“, esordisce Luca Cordero di Montezemolo di fronte ai giornalisti. L’ex presidente della casa del Cavallino Rampante si sposta poi sul cambio Alonso-Vettel, che ha caratterizzato le ultime strategie della Scuderia di Formula 1: “Sono dispiaciuto per lo spagnolo, ma prendere Sebastian è a mio avviso un’ottima scelta, dal momento che entrambi hanno una grande voglia di riscatto in altri ambienti“.

In conclusione, a Montezemolo viene chiesto di fare una previsione su come andrà la prossima stagione di Formula 1. Senza sbilanciarsi troppo, ecco arrivare grandi elogi per gli obiettivi che a suo avviso sono alla portata della rossa: “Spero che la Ferrari possa tornare a vincere molto presto. Non so come andrà a finire, ma l’importante è che il team punti sempre alla vittoria del Mondiale, con passione e grande spirito di gruppo“.