Mercato Auto, immatricolazioni in crescita del 1.2% in Europa a novembre

di -
Mercato auto europa

Anche a novembre, seppur di poco, il mercato europeo delle quattro ruote torna a crescere migliorando del +1.2 % i risultati di vendita fatti registrare nel corso del mese di novembre dell’anno passato. Per il mercato auto europeo si tratta della quindicesima crescita consecutiva su base mensile, un dato che dimostra la presenza di un trend di crescita dopo la lunghissima crisi che ha rischiato di affossare l’intero sistema automotive continentale.

In totale, il numero di veicoli immatricolati a novembre è pari a 977.607. Nel periodo gennaio-novembre invece sono state immatricolate 12.010.154 unità con un miglioramento del 5.5% rispetto a quanto fatto registrare nello stesso periodo dello scorso anno. A pesare sulla limitata crescita del mercato delle quattro ruote europeo è l’andamento del mercato della Germania, che perde il -1.8%, e della Francia, che fa registrare un -2.7% rispetto allo scorso anno. Tra i principali mercato auto europei si segnala la continua crescita della Spagna, al +17%, e del Regno Unito, che cresce del +8%. Ricordiamo che il mercato italiano a novembre ha visto incrementare le sue vendite del +5%.

Diamo ora uno sguardo all’andamento dei singoli gruppi costruttori a novembre partendo, naturalmente, da FCA. Nel corso dell’undicesimo mese dell’anno FCA ha visto incrementare le sue immatricolazioni del +3.6% rispetto al novembre dell’anno passato. Nel periodo gennaio-novembre, FCA cresce del +3.2% confermandosi come il settimo gruppo costruttore in Europa.

Dando uno sguardo ai singoli brand che compongono l’universo FCA, a novembre si segnala una nuova flessione per Alfa Romeo che perde rispetto allo scorso anno il -3.7% con un totale di 4.287 unità immatricolate. Nel dato parziale del 2014 Alfa Romeo perde il -8.7%. In totale  il marchio ha commercializzato 54.743 unità nel 2014 in Europa e chiuderà, a meno di sorprese dell’ultima ora, l’anno al di sotto della soglia delle 60 mila unità vendute in Europa.

Continua invece la crescita di Jeep che raggiunge a novembre il +110.6% rispetto allo scorso anno e sul parziale 2014 fa segnare un ottimo +57.1%. Piuttosto stabile Fiat che, rispetto ai primi undici mesi dello scorso anno, fa registrare un +2.3%. Per Lancia invece il dato parziale sul 2014 mette in evidenza un calo del -2.% rispetto allo scorso anno.

A guidare il mercato auto europeo è ancora Volkswagen. Il gruppo tedesco continua a crescere a novembre facendo registrare un positivo +2.5% che diventa +7.3% rispetto ai primi undici mesi dello scorso anno. Da segnalare la continua crescita dei brand Skoda (+15%) e Seat (+12%) rispetto all’anno passato. Per quanto riguarda le altre aziende, continua la crescita del gruppo Renault, che migliora del 13% rispetto all’anno scorso le sue vendite, di Nissan (+12%), Volvo (12%) e Mazda (+20%). Staremo a vedere se la crescita del mercato delle quattro ruote europeo continuerà anche a dicembre e nel corso del prossimo anno. I nuovi dati, relativi al totale del 2014, saranno disponibili a metà del mese di gennaio prossimo.