Ferrari, Marchionne e Arrivabene: “2015 da protagonisti”

Ferrari Marchionne Arrivabene 2015

Ferrari si prepara a vivere un 2015 da protagonista in Formula 1, secondo le parole del presidente Sergio Marchionne e del team principal Maurizio Arrivabene, ieri riuniti a Maranello assieme all’intero team del Cavallino Rampante per gli auguri di Natale.

Sergio Marchionne sul 2015 di Ferrari

Il primo a parlare è stato il numero uno di Ferrari, Sergio Marchionne, che ha subito introdotto gli ultimi nuovi innesti, per poi dichiarare di puntare in alto per l’anno che sta per aprirsi: “Sono arrivato per darvi le risorse giuste e consentirvi di lavorare al meglio, perché avete tutti un grande talento“, ha affermato il presidente della rossa, rivolgendosi a tutto il team presente al pranzo di auguri.

Dando la parola all’ultimo innesto Maurizio Arrivabene, Marchionne ha concluso con grandi parole di apprezzamento nei suoi confronti: “I nostri piloti sono straordinari e abbiamo tutte le carte in regola per competere in prima fila nel 2015. E’ questo il motivo che mi ha spinto a chiamare un grande come Maurizio, che ha la mia piena fiducia e sarà in grado di garantire la più efficace leadership“.

Le aspettative di Maurizio Arrivabene

Ottimista anche Maurizio Arrivabene, che con grande entusiasmo si avvia verso il 2015, per quella che sarà la sua prima stagione in Ferrari. Queste le parole del nuovo team principal: “Sono orgoglioso di lavorare per questa azienda e ho subito voglia di dare una svolta positiva a questo progetto. Ora stiamo qui per scambiarci gli auguri di Natale, ma da gennaio 2015 dobbiamo essere tutti all’attacco e lottare per portare questa Scuderia ai livelli degni del marchio Ferrari“.