Jeep Renegade, crash test ottimo: cinque stelle Euro NCAP

Jeep Renegade crash test Euro NCAP cinque stelle

Grande successo di Jeep Renegade nei crash test effettuati da Euro NCAP, che ha riservato ben cinque stelle (punteggio massimo) alla nuova punta di diamante del Gruppo FCA, pronta per recitare un ruolo da protagonista nelle vendite dell’anno 2015.

La sicurezza stradale di Jeep Renegade è ormai un dato di fatto. E non lo dice uno spot pubblicitario del nuovo veicolo, pronto per proteggere i suoi clienti con il massimo dell’efficienza, ma i crash test effettuati da Euro NCAP, i cui risultati sono stati diffusi dall’ente in data odierna.

Cinque stelle, equivalenti al punteggio massimo raggiungibile, hanno riassunto il grado di sicurezza della nuova Jeep Renegade, sia per chi la guida, sia per i passeggeri trasportati e anche per eventuali pedoni che dovessero incorrere come sfortunati protagonisti in un incidente stradale.

Jeep Renegade, crash test Euro NCAP da cinque stelle

Così, l’ente indipendente europeo Euro NCAP, noto leader nelle certificazioni dei veicoli per la sicurezza stradale, ha dato cinque stelle alla Jeep Renegade dopo severe sessioni di crash test. Nello specifico, Euro NCAP ha testato la nuova vettura del marchio di proprietà di Fiat-Chrysler assieme alle Audi A3 Sportback e-tron e Kia Soul, la prima capace di equivalere il veicolo Jeep nel giudizio, mentre la seconda si è fermata a quota quattro stelle.

Le specifiche sul test hanno equivalso le tre vetture nella sicurezza per i bambini, con risultati sopra l’80% in ogni caso analizzato, ma Audi ha perso il confronto nella praticità del veicolo con alcune tipologie di seggiolino. Jeep Renegade e Kia Soul, d’altra parte, hanno qualcosa in meno rispetto alla Audi per quanto riguarda la protezione dal colpo di frusta, nonostante la sicurezza passiva sia stata ritenuta ottima in ciascuno dei tre casi.

Jeep Renegade e le altre due vetture non hanno soddisfatto appieno in fase di crash test sulla protezione dei pedoni durante l’investimento (Euro NCAP non ha comunque voluto penalizzare le tre vetture in fase di giudizio finale), mentre a far spiccare in positivo la Renegade e l’Audi rispetto alla Kia sono state le dotazioni di sicurezza fornite tra versione di serie e optional. Alcune di esse sono il sistema AEB per la frenata di emergenza automatica, il sistema LDW per avvisare il cambio di corsia e il limitatore della velocità automatico.