Jeep Grand Cherokee, novità in arrivo per il V6 Pentastar con il prossimo restyling

di -
Jeep Grand Cherokee

Il marchio Jeep oramai rappresenta una delle realtà più solide ed in maggior crescita, insieme ai brand di lusso, del panorama del gruppo FCA. Le novità per la gamma di Jeep continuano ad arrivare sia in Europa che negli Stati Uniti, e il marchio sta vivendo un periodo davvero importante per la sua storia.

Nelle ultime ore sono emerse nuove indiscrezioni in merito al prossimo restyling che caratterizzerà la Jeep Grand Cherokee che, nel corso del prossimo anno, debutterà con il Model Year 2016 destinato ad arrivare sul mercato verso la fine del 2015. Stando a quanto emerso nelle ultime ore, il restyling della Jeep Grand Cherokee non si concentrerà in modo particolare sull’aspetto estetico della vettura, giudicato dall’azienda già in linea con i gusti dei clienti, ma molto di più sul comparto tecnico che dovrebbe registrare diverse novità. Stando a quanto si apprende da fonti autorevoli come Automotive News, infatti, la Jeep Grand Cherokee potrà contare, con il prossimo restyling, su di una versione aggiornata del motore V6 Pentastar da 3.6 litri, un vero e proprio simbolo del SUV a stelle e strisce.

Con il restyling della Jeep Grand Cherokee, questo nuovo motore dovrebbe essere protagonista di una serie di interessantissime novità tecniche volte a migliorarne l’efficienza energetica incrementandone, di pari passo, la potenza erogata. L’obiettivo finale di FCA è quello di munire la nuova versione della Jeep Grand Cherokee di un propulsore di riferimento in grado di poter garantire tanti cavalli a fronte di un’efficienza energetica di ottimo livello. Il motore in questione dovrebbe registrare l’arrivo dell’iniezione diretta ed una serie di accorgimenti in grandi di migliorare le prestazioni del turbo al fine di incrementare l’efficienza del propulsore sotto sforzo. Per ora, è bene sottolineare, Jeep o FCA non hanno rivelato alcun informazioni in merito alle novità che caratterizzeranno il Model Year 2016 della Jeep Grand Cherokee che, in ogni caso, è destinata a registrare un gran numero di innovazioni. L’obiettivo di Jeep è quello di rafforzare la sua posizione sul mercato nel corso dei prossimi anni dopo un 2014 che ha portato con sé degli ottimi risultati commerciali dovuti soprattutto all’arrivo sul mercato di modelli inediti o di versioni nuove, ed ampiamente rinnovate, di modelli già da tempo disponibili in gamma. Staremo a vedere, nel corso dei prossimi mesi, quali saranno le novità riservate alla gamma Jeep ed in particolare alla Jeep Grand Cherokee.