Fiat Panda Cross, un piccolo grande successo

fiat-panda-cross

La Fiat Panda Cross ha riscosso un ottimo gradimento da parte del pubblico, un piccolo SUV che non ha nulla di similare rispetto al modello della precedente generazione, sia dal punto di vista estetico che da quello meccanico.

Numeri molto importanti arrivano infatti per la nuova Panda Cross che ha triplicato le vendite rispetto alla “generazione precedente e rappresenta già il 10% delle vendite totali di Panda”. È quanto dichiarato da Gianluca Italia, Head brand Fiat Emea in occasione della presentazione della 500X.

Ottimi infatti i risultati di vendite per la Panda Cross soprattutto in paesi come Germania, Austria e Svizzera.

In Italia analogamente è una vettura che piace ed è offerta a partire da un prezzo di listino di 19.940 euro.

Disponibile anche l’interessante promozione “Formula 4 Cross”,  grazie alla quale è possibile usufruire di 4 anni di finanziamento con anticipo zero, 4 anni di assicurazione furto e incendio e 4 anni di garanzia e di manutenzione programmata.

La piccola “crossover” della casa del Lingotto presenta una lunghezza di 3,68 metri, una larghezza di 1,67 metri ed una altezza di 1,60 metri, per una capienza del bagagliaio pari a 225 litri.

Con riferimento alle versioni tra cui poter scegliere, troviamo la Panda Cross Torque on demand a trazione integrale, equipaggiata con il 1.3 Multijet II con potenza da 80 CV o con l’unità da 0.9 litri Twinair Turbo in grado di sviluppare una potenza massima di 90 CV.

Prevista una altezza da terra di 15 cm per la benzina e di 16 cm per quella diesel.

  • Molto bella. Mi piace. Forse il prezzo è un po’ alto ma è comunque una bella macchina.

  • Carina ma la tecnologia e poca e niente led e prezzo tropo per una Fiat con quello ti compri una straniera più affidabile e accessoriata