Lancia Delta, offerte di fine serie e debutto in Polizia di Stato

Lancia Delta offerte di fine serie Polizia di Stato

E’ il momento della Lancia Delta, che nonostante l’addio al mercato (momentaneo o definitivo?) fa parlare di sé per le ghiotte offerte di fine serie e la novità dell’acquisto di quasi duecento vetture da parte della Polizia di Stato, per sedi sparse in tutta Italia.

Da pochi mesi Lancia Delta non viene più prodotta a seguito delle decisioni del Gruppo FCA, che desiderano dare spazio alla nuova Alfa Romeo Giulia piuttosto che alla Delta e alla Fiat Bravo, con la prima che non si sa neanche se verrà rimpiazzata o meno in futuro.

Lancia Delta in Polizia di Stato

Negli ultimi giorni, Lancia Delta si è fatta notare per l’arrivo di ben 198 vetture con motore 1.6 MJT 105 CV in Polizia di Stato, sparse nelle sedi di 15 regioni italiane dei Reparti di Prevenzione Crimine. Le auto sono personalizzate con un tecnologico tablet Android da 8” a bordo, mentre all’esterno sono presenti dei lampeggianti sul tettuccio e una livrea diversa rispetto a quanto visto nella Delta commerciale.

Lancia Delta, spazio alle offerte di fine serie

Nei concessionari di riferimento, in questi mesi sarà molto probabilmente possibile approfittare di offerte di fine serie sulla Lancia Delta 1.6 MultiJet gasolio nelle versioni a 105 CV e a 120 CV, oppure per la bi-fuel T-Jet 120 CV Ecochic GPL, per le vetture a chilometri zero.

  • peccato che non l’hanno fatta cosi

  • Spero si trovi il modo di salvare questo marchio, storico si, ma ormai sceso quasi nel ridicolo.