Ferrari, Raikkonen analizza il futuro della rossa

Raikkonen Ferrari 2015

Kimi Raikkonen ha incontrato i giornalisti a Maranello, per parlare del futuro di Ferrari e cominciare a guardare avanti verso il 2015, preparando così la nuova stagione.

Raikkonen ha cominciato da quanto di positivo visto ultimamente in Ferrari, ovvero le recenti prestazioni sul fronte motore: “Ci sono stati netti miglioramenti sia dal punto di vista dell’elettronica, sia per il motore, avendo anche trovato un maggior carico aerodinamico“, ha esordito il pilota della rossa davanti ai microfoni a Maranello.

Raikkonen si è poi spostato sul tema caldo degli eventuali miglioramenti che Ferrari avrà nel 2015 (e che i tifosi pretendono) per la nuova stagione di Formula 1. “Molti errori sono stati fatti nel 2014, da chi ha progettato la vettura. Per la nuova stagione il team ha però accolto nuove persone, altamente competenti e in grado di cambiare totalmente le cose. Le tappe sono state bruciate, con una progettazione del nuovo veicolo iniziata molto presto, per risolvere con la massima tempestività i problemi che hanno influenzato l’andamento di Ferrari in questa stagione. Sono convinto che il prossimo anno si migliorerà nel complesso“, ha affermato il pilota con assoluto ottimismo, contro chi si pronuncia già a sfavore della rossa.

Infine, una battuta su Sebastian Vettel: “Lo conosco bene. E’ uno dei migliori ed è un bravo ragazzo, ma almeno per il momento non voglio dire di più“, conclude Raikkonen sul futuro arrivo in casa Ferrari.