Abarth 500X, si può fare ma solo in futuro

Abarth 500x

Negli ultimi giorni, è stato diffuso in rete un rendering di quella che potrebbe essere la nuova Abarth 500X, ovvero un modello dal marcato carattere sportivo ed aggressivo, tipico delle produzione del brand Abarth, della nuova Fiat 500X, il nuovo crossover che il marchio italiano ha svelato in anteprima mondiale nel corso dell’edizione 2014 del Salone dell’auto di Parigi.

Nelle ultime ore, il vice presidente del design di casa Fiat, Roberto Giolito, ai microfoni di CarAdvice, ha ribadito che la Fiat 500X rappresenta un buon modello per il marchio Abarth, in termini di design esterno, di guidabilità e di controllo.

Per Giolito, la nuova Fiat 500X potrebbe essere utilizzata come base per dar vita ad una nuova Abarth 500X, una vettura che, ripercorrendo il successo ottenuto dall’Abarth 500, potrebbe conquistarsi uno spazio importante nel mercato europeo e nordamericano.

E’ chiaro che il progetto di un’ipotetica versione Abarth della Fiat 500X è da ritenersi, per ora, ancora a lunga scadenza. In ogni caso, la realizzazione della vettura non va cestinata e potrebbe diventare un argomento di discussione nel corso dei prossimi mesi, una volta che il debutto della nuova Fiat 500X sarà stato completato.

La nuova Abarth 500X potrebbe contare sulla presenza di motori come l’interessante 2.4 Tigershark da 184 CV, un motore che non sarà incluso nel listino europeo della Fiat 500X. Possibili, in ogni caso, anche motorizzazioni più estreme in grado di superare il muro dei 200 CV.