Fiat Spider, la nuova Mazda MX-5 ne anticipa qualche dettaglio?

di -

Al Salone di Parigi 2014 ha fatto il suo debutto ufficiale la quarta generazione della Mazda MX-5, la nuova roadster della casa nipponica che, in Italia, sta facendo parlare davvero molto di sé soprattutto per una ragione ben definita.

La piattaforma su cui poggia la nuova Mazda MX-5 è la stessa su cui nascerà, nel 2016, la nuova Fiat Spider, una vettura completamente inedita che, in un primo momento, sarebbe dovuta arrivare sul mercato con il marchio Alfa Romeo. 

Il brand italiano, dopo aver deciso di cambiare i piani pur confermando l’accordo di collaborazione con Mazda, sta preparando al meglio lo sviluppo della sua nuova Fiat Spider che, come detto, arriverà sul mercato tra poco più di un anno con l’obiettivo di ampliare, in un settore abbandonato da molto tempo, il mercato del marchio Fiat.

Difficile per il momento valutare come sarà la nuova Fiat Spider. Quello che per ora è possibile fare è dare uno sguardo alla nuova Mazda MX-5, una vettura davvero ben fatta che per certi versi assomiglia più ad un’Alfa Romeo Spider, soprattutto nella parte posteriore. Compito del reparto design di Fiat sarà quello di dare una personalità diversa alla vettura.

Tra circa un anno, la nuova Fiat Spider entrerà quindi nella gamma Fiat andando ad affiancarsi alle vetture del brand 500, ovvero la stessa Fiat 500, la 500L e la nuova arriva Fiat 500X, ed alla Fiat Panda, con l’obiettivo di ritagliarsi un suo spazio nel mercato europeo.