Alfa Romeo, Maserati, Ferrari, Fiat, Lancia e Abarth: Salone italiano

Alfa Romeo Giulietta Sprint Salone di Parigi 2014

Alfa Romeo, Maserati, Ferrari, Fiat, Lancia e Abarth fanno parte della formazione italiana presentata al Salone di Parigi 2014, proprio come avviene ai Mondiali di calcio ogni quattro anni. Al Mondial de l’Automobile 2014 l’Italia ha così potuto schierare i suoi pezzi più pregiati, senza particolari “moduli” ma con “vittorie” assicurate, a giudicare dai primi pareri degli esperti.

In generale, non possiamo certo lamentarci della spedizione italiana al Salone di Parigi 2014, composta principalmente da Ferrari 458 Speciale A, Fiat 500XAlfa Romeo Giulietta Sprint, Maserati Ghibli Ermenegildo Zegna, Abarth 695 Biposto e Lancia Ypsilon Elle.

Se negli ultimi giorni abbiamo concentrato la nostra attenzione specialmente nei confronti delle prime cinque vetture, con foto, video e novità per quanto riguarda le caratteristiche che tra pochi mesi potremo testare su strada, è arrivato ora il momento di mostrarvi le specifiche tecniche presenti nella Lancia Ypsilon Elle, altra grande novità del made in Italy al Salone di Parigi 2014.

Lancia Ypsilon Elle, la cui attesa non è certo paragonabile ad una Fiat 500X o all’Alfa Romeo Giulietta Sprint, punta comunque molto in alto, cercando di superare le vendite della prima versione datata 2010. Nella vettura, disponibile già dalla fine di ottobre, saranno disponibili comandi al volante, climatizzatore automatico, controllo elettronico modello ESC per la stabilità del veicolo e specchietti elettrici: il tutto, presente nella dotazione di serie della nuova Lancia.