Ferrari 458 Speciale A, tutto pronto per il debutto al Salone di Parigi 2014

Ferrari 458 Speciale A

Debutterà tra poche ore, in anteprima mondiale, nel corso dell’edizione 2014 del Salone internazionale dell’auto di Parigi la nuova Ferrari 458 Speciale A, inedita supercar della casa di Maranello. Caratterizzata dalla lettera finale A, dove A sta per Aperta, la nuova Ferrari 458 Speciale A rappresenterà un vero e proprio gioiello e sarà realizzata in un’edizione limitata.

In totale, infatti, la casa italiana produrrà appena 499 esemplari della nuova 458 Speciale A che, a conti fatti, risulterà essere la spider più prestazionale della storia di casa Ferrari. L’auto è dotata di un V8 stradale aspirato in grado di erogare una potenza massima di 605 CV con un rapporto CV/litri pari a 135 ed un valore massimo della coppia esplicata pari a 540 Nm disponibili a 6000 giri.

L’auto raggiunge, partendo da ferma, i 100 km/h in tre secondi netti e i 200 km/h in 9 secondi e mezzo. A Fiorano il suo record è di 1’23″5. La nuova Ferrari 458 Speciale A è dotata di un tetto rigido ripiegabile in alluminio in grado di aprirsi o chiudersi in appena 14 secondi. Rispetto alla versione coupé il peso complessivo della vettura è maggiore di appena 50 chilogrammi.

La nuova Ferrari 458 Speciale A può già essere considerata a tutti gli effetti come l’auto più attesa del Salone dell’auto di Parigi 2014. Come ogni anno, infatti, Ferrari con ogni probabilità riuscirà a rubare la scena ai rivali grazie a modelli bellissimi che, già al debutto, entrano nella storia del mondo delle quattro ruote.