Salone Parigi 2014, la nuova Mazda MX-5 anticipa la nuova Spider di Fiat

di -
Mazda-MX-5-2014

Nel corso della prossima edizione del Salone internazionale dell’auto di Parigi, in programma ad inizio dell’imminente mese di ottobre, farà la sua prima apparizione ufficiale la nuova generazione della Mazda MX-5, la nuova vettura realizzata dalla casa nipponica tramite una JV con il gruppo Fiat Chrysler.

Dalla base della nuova Mazda MX-5, in un primo momento, sarebbe dovuta nascere anche una nuova Alfa Romeo Duetto che, come visto nelle settimane scorse, dovrebbe vedere la luce ma su di una piattaforma diversa. La nuova vettura della casa nipponica sarà, invece, il punto di partenza della nuova Spider di casa Fiat, un’inedita roadster che, a partire dal 2015, andrà ad ampliare la gamma del marchio italiano.

Per il momento, la nuova Spider di casa Fiat è ancora avvolta dal mistero. Il cambio di programma in corso d’opera non dovrebbe aver allungato i tempi più di tanto ed il progetto dovrebbe essere svelato con il marchio italiano, ad inizio del prossimo anno.

La nuova Spider di casa Fiat dovrebbe condividere diversi elementi strutturali con la nuova Mazda MX-5 ma la gamma dei motori sarà sensibilmente differente. Secondo alcune indiscrezioni, la nuova Spider di casa Fiat, che potrebbe assumere anche il nome evocativo di Fiat 124 Spider, dovrebbe montare un 1.4 turbo già visto sull’Alfa Romeo Giulietta. In attesa di dettagli ufficiali, non ci resta che attendere il debutto della nuova Mazda MX-5 al Salone di Parigi per avere una prima idea di come potrebbe essere la nuova Fiat.